Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, intelligence britannica con USA per testare teoria origini del virus da laboratorio Wuhan

© AP Photo / Cheng MinFebbraio 22, 2020: gli operatori sanitari nel laboratorio di Wuhan
Febbraio 22, 2020: gli operatori sanitari nel laboratorio di Wuhan - Sputnik Italia, 1920, 29.05.2021
Seguici su
I servizi segreti britannici stanno aiutando gli Stati Uniti a indagare se il coronavirus è fuoriuscito da un laboratorio nella città cinese di Wuhan, ha riferito The Telegraph.
Secondo the Telegraph, la comunità di intelligence britannica ha condotto una propria indagine sulle origini della pandemia di Covid-19. L'attuale posizione ufficiale di Londra sulla questione è che la teoria della fuoriuscita non dovrebbe essere esclusa.
"Stiamo contribuendo con ciò che abbiamo su Wuhan, oltre a offrirci di aiutare gli americani a confermare e analizzare qualsiasi intelligence abbiano con cui possiamo aiutare", ha detto una fonte senior della sicurezza di Whitehall al Telegraph.
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato mercoledì che l'intelligence degli Stati Uniti ha stabilito che non c'erano informazioni sufficienti per valutare se il virus Covid-19 provenisse dal contatto umano con un animale infetto o da una fuoriuscita da un laboratorio, e ha ordinato alle agenzie di raddoppiare i loro sforzi per indagare sulla questione e di segnalargli i loro risultati in 90 giorni.
Laboratorio P4 dell’Istituto di Virologia di Wuhan - Sputnik Italia, 1920, 29.03.2021
Coronavirus, rapporto OMS esclude la fuoriuscita dal laboratorio di Wuhan
A marzo, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato la versione completa di un rapporto di un gruppo internazionale di esperti dell'organizzazione in visita nella città cinese di Wuhan. Il rapporto ha concluso che la fuoriuscita del Covid-19 da un laboratorio era molto improbabile. Secondo gli esperti, il nuovo tipo di coronavirus è stato molto probabilmente trasmesso agli esseri umani dai pipistrelli attraverso un altro animale.
Tuttavia, un rapporto dell'intelligence USA recentemente pubblicato e citato dal Wall Street Journal ha affermato che tre ricercatori del Wuhan Institute of Virology cinese si sono ammalati di infezioni respiratorie simili al Covid-19 nel novembre 2019, un mese prima che la Cina riportasse ufficialmente qualsiasi caso, il che ha scatenato nuove voci sulle origini del virus.
Pechino ha più volte attaccato Washington sulla questione, affermando che stabilire le origini del virus è "una questione scientifica difficile" e gli Stati Uniti stanno "attualmente cercando di lasciare che i servizi di intelligence traggano conclusioni scientifiche".
"Questo suggerisce solo che gli USA non sono interessati a scoprire la verità, non vogliono alcuna ricerca scientifica, questo è solo un gioco politico, un tentativo di gettare la colpa sugli altri e buttare via le loro responsabilità", ha detto venerdì il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала