Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Brasile: la sinistra brasiliana si mobilita per la prima volta in strada contro Bolsonaro

© REUTERSProtesta contro il governo di Bolsonaro in Brasile
Protesta contro il governo di Bolsonaro in Brasile - Sputnik Italia, 1920, 29.05.2021
Seguici su
La sinistra brasiliana è scesa per le strade delle principali città del paese in modo massiccio per protestare contro il governo di Jair Bolsonaro e quella che considerano una politica "genocida" nella gestione della pandemia di COVID-19, che già accumula quasi 460.000 morti.
A Rio de Janeiro, la protesta ha visitato il centro di Avenida Presidente Vargas e ha riunito migliaia di partecipanti in un'atmosfera festosa e tranquilla. Questa è la prima volta che ci sono state numerose proteste contro Bolsonaro. Fino ad ora, c'era una certa riluttanza per paura di causare folle.
Alla marcia si potevano leggere alcune frasi, diventate popolari nelle recenti marce in Colombia, come: "Se un popolo protesta nel bel mezzo di una pandemia è perché il suo governo è più pericoloso del virus".
Jair Bolsonaro, presidente del Brasile - Sputnik Italia, 1920, 06.05.2021
Secondo Bolsonaro crisi COVID legata a "guerra biologica" cinese
La maggior parte dei manifestanti ha chiesto un processo di impeachment contro il leader di estrema destra e ha ricordato che il presidente ha ripetutamente respinto e ignorato le offerte per l'acquisto di vaccini COVID-19, che avrebbero salvato migliaia di vite.
C'erano anche allusioni all'aumento della povertà e della fame ("Cimiteri pieni, frigoriferi vuoti") e grida a favore dell'ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva (2003-2011), oltre a un'enorme bambola gonfiabile con la sua figura.
Oltre a Rio de Janeiro, ci sono state manifestazioni a Brasilia, São Paulo, Recife, Salvador o Belo Horizonte, tra le altre città.
In generale, le manifestazioni si sono svolte pacificamente, tranne che a Recife (la capitale dello stato nord-orientale del Pernambuco), dove gli agenti di polizia militare hanno disperso i manifestanti sparando palle di gomma e lanciando bombe lacrimogene.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала