Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Roma marciapiedi invasi da rifiuti e topi, la denuncia: "Attentato alla salute pubblica"

© Foto fornita da Francesco FigliomeniEmergenza rifiuti a Roma
Emergenza rifiuti a Roma  - Sputnik Italia, 1920, 29.05.2021
Seguici su
Nella Capitale la raccolta dei rifiuti va avanti a singhiozzo e la situazione rischia di aggravarsi a fine giugno con la scadenza dell'accordo per il conferimento di 200 tonnellate di rifiuti al giorno in Emilia-Romagna. La denuncia di FdI: "Attentato alla salute pubblica".
Le segnalazioni arrivano da diverse zone della Capitale. Dal centro alla periferia Roma è di nuovo invasa dai rifiuti. Le immagini dei cassonetti traboccanti di immondizia arrivano dal Prenestino fino ai Parioli, a testimonianza di una raccolta che sta andando avanti a singhiozzo. E la situazione rischia di precipitare da qui al mese prossimo.
Come ricorda il Corriere, infatti, a fine giugno scadrà il contratto che consente al Comune di Roma di trasportare ogni giorno 200 tonnellate di rifiuti - al costo di 177 euro a tonnellata - in Emilia Romagna. Il rischio è che le strade della città vengano letteralmente sommerse di immondizia.
Sullo sfondo c’è il braccio di ferro tra Campidoglio e Regione Lazio sull’individuazione di un sito dove conferire i rifiuti trattati che adesso vengono dirottati, con un esborso non indifferente per le casse comunali, negli impianti emiliani.
© Foto fornita da Francesco FigliomeniRifiuti in strada a Roma.
Emergenza rifiuti a Roma  - Sputnik Italia, 1920, 29.05.2021
Rifiuti in strada a Roma.
Nei giorni scorsi la regione di Zingaretti ha approvato una delibera che contiene un ultimatum per il Comune: individuare entro sessanta giorni “uno o più siti all'interno del territorio della Città metropolitana” dove conferire i rifiuti indifferenziati. Secondo l’assessore ai rifiuti della Capitale, Katia Ziantoni, però, è la regione a dover scegliere il luogo dello smaltimento. “La crisi non è generata dalle nostre competenze, ma dalla chiusura di due discariche”, ha detto citata dal Corriere, puntando il dito contro la Pisana.

Se non si riuscirà a trovare un accordo entro sessanta giorni, però, il governatore del Lazio è determinato a commissariare la sindaca Raggi per risolvere il problema. Nel frattempo l’opposizione in Campidoglio si scaglia contro l’amministrazione pentastellata. Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina, ha annunciato che presenterà una “denuncia querela per attentato alla salute pubblica”.

“Nonostante la vicinanza e la solidarietà di cui i cinque stelle si riempiono la bocca, constatiamo come per la loro inettitudine, specie i ristoratori e gli esercenti commerciali, già penalizzati dalla pandemia e dal fatto di non poter far consumare al chiuso, si trovano l’ulteriore beffa di non poter far mangiare fuori i clienti per via degli odori nauseabondi che provengono dai rifiuti lasciati a marcire”, attacca in una nota.
Qualche giorno fa l’esponente di FdI aveva presentato un esposto per denunciare l’accumulo di rifiuti davanti ad un istituto frequentato da bambini dell’asilo e delle elementari a via Dino Penazzato, nel quartiere Prenestino.
© Foto fornita da Francesco FigliomeniUn topo in un condominio a via San Giusto, nel V Municipio di Roma.
Emergenza rifiuti a Roma  - Sputnik Italia, 1920, 29.05.2021
Un topo in un condominio a via San Giusto, nel V Municipio di Roma.
Sempre nel V Municipio alcuni residenti delle case popolari denunciano la presenza di topi sotto le finestre delle abitazioni in via San Giusto, accanto ad un parco frequentato da decine di bambini. “Da ogni quadrante, ci arrivano le grida di dolore e di allarme dei cittadini per la situazione indegna dei rifiuti”, denuncia ancora Figliomeni.
“Una situazione intollerabile – conclude il consigliere - visto che siamo ancora nel mezzo di una pandemia e, con l’approssimarsi delle alte temperature, ci potrebbero essere rischi gravissimi e problemi di igiene”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала