Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tunisia esenta i turisti vaccinati dall'obbligo di test e quarantena

Tunisia - Sputnik Italia, 1920, 27.05.2021
Seguici su
Le autorità tunisine revocano l'obbligo di presentare un risultato negativo del test PCR e quarantena per gli individui in arrivo nel Paese vaccinati contro il coronavirus o recentemente guariti dall'infezione. Lo si apprende da un comunicato del primo ministro del Paese. I turisti possono usufruire dell'allentamento a partire dal 1° giugno.
"Dal primo giugno sono esenti dall'obbligo di quarantena o presentazione di un risultato negativo del test PCR: cittadini in arrivo completamente vaccinati contro il coronavirus e in possesso di un codice QR che lo certifica o un documento rilasciato dalle autorità sanitarie, nonché le persone in arrivo che hanno avuto il coronavirus confermato almeno sei settimane prima dell'arrivo", precisa il documento.
Per gli altri passeggeri di età superiore ai 12 anni, i requisiti rimangono gli stessi: è necessario presentare un risultato del test PCR negativo con un codice QR e sottporsi ad una quarantena obbligatoria di sette giorni.
Allo stesso tempo, le autorità proseguono con i test rapidi e mettono in quarantena in caso di positività al COVID-19.
Dall'inizio della pandemia nel Paese sono stati conclamati 339.000 casi di contagio dal coronavirus, con 299.000 guariti e 12.398 deceduti.
Nell'ambito della campagna di immunizzazione in Tunisia vengono utilizzati vaccini Pfizer/BioNTech, CoronaVac e Sputnik V.
Bandiera della Grecia e Partenone - Sputnik Italia, 1920, 19.04.2021
Grecia approva l'ingresso di turisti senza obbligo di quarantena
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала