Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Roma: manifestazione dei lavoratori Whirlpool

Seguici su
I lavoratori di Whirlpool sono arrivati a Roma per manifestare contro la decisione dell'azienda di chiudere lo stabilimento e per chiedere al governo attenzione rispetto alla loro vertenza.
© Foto : CGIL

Gli operai della Whirlpool di Napoli hanno manifestato oggi a Roma vicino al Colosseo.

Gli operai della Whirlpool di Napoli hanno manifestato oggi a Roma vicino al Colosseo. - Sputnik Italia
1/9

Gli operai della Whirlpool di Napoli hanno manifestato oggi a Roma vicino al Colosseo.

© Foto : CGIL

I lavoratori dicono no allo stop del blocco licenziamenti e convocano un presidio a Roma per protestare contro il dietrofront del ministro Orlando.

I lavoratori dicono no allo stop del blocco licenziamenti e convocano un presidio a Roma per protestare contro il dietrofront del ministro Orlando. - Sputnik Italia
2/9

I lavoratori dicono no allo stop del blocco licenziamenti e convocano un presidio a Roma per protestare contro il dietrofront del ministro Orlando.

© Foto : CGIL

Durante la manifestazione, gli operai hanno più volte urlato “Dignità’” e cantato l’inno della loro marcia: “Napoli non molla”.

Durante la manifestazione, gli operai hanno più volte urlato “Dignità’” e cantato l’inno della loro marcia: “Napoli non molla”. - Sputnik Italia
3/9

Durante la manifestazione, gli operai hanno più volte urlato “Dignità’” e cantato l’inno della loro marcia: “Napoli non molla”.

© Foto : CGIL

Gli operai della Whirlpool chiedono alle forze politiche di "esprimersi con i fatti" per far ripartire la produzione nello stabilimento di Napoli e tutelare l'occupazione.

Gli operai della Whirlpool chiedono alle forze politiche di "esprimersi con i fatti" per far ripartire la produzione nello stabilimento di Napoli e tutelare l'occupazione. - Sputnik Italia
4/9

Gli operai della Whirlpool chiedono alle forze politiche di "esprimersi con i fatti" per far ripartire la produzione nello stabilimento di Napoli e tutelare l'occupazione.

© Foto : CGIL

Le persone hanno manifestato oggi vicino al Colosseo.

Le persone hanno manifestato oggi vicino al Colosseo. - Sputnik Italia
5/9

Le persone hanno manifestato oggi vicino al Colosseo.

© Foto : CGIL

La posizione dei lavoratori è che il governo deve intervenire per fare rispettare gli accordi.

La posizione dei lavoratori è che il governo deve intervenire per fare rispettare gli accordi. - Sputnik Italia
6/9

La posizione dei lavoratori è che il governo deve intervenire per fare rispettare gli accordi.

© Foto : CGIL

Uno sciopero nazionale proclamato dai sindacati è in programma il prossimo 17 luglio.

Uno sciopero nazionale proclamato dai sindacati è in programma il prossimo 17 luglio. - Sputnik Italia
7/9

Uno sciopero nazionale proclamato dai sindacati è in programma il prossimo 17 luglio.

© Foto : CGIL

Ad inizio del 2020 Whirlpool, nel corso di un tavolo con il Ministro dello Sviluppo Economico, aveva fatto sapere di non poter più sostenere l’impianto di produzione di Napoli.

Ad inizio del 2020 Whirlpool, nel corso di un tavolo con il Ministro dello Sviluppo Economico, aveva fatto sapere di non poter più sostenere l’impianto di produzione di Napoli. - Sputnik Italia
8/9

Ad inizio del 2020 Whirlpool, nel corso di un tavolo con il Ministro dello Sviluppo Economico, aveva fatto sapere di non poter più sostenere l’impianto di produzione di Napoli.

© Foto : CGIL

Secondo quanto riferito dai vertici di Whirlpool, l’impianto di Napoli perde 20 milioni di euro annui ed è una situazione nota ai dirigenti dell’azienda sin dal 2018. L’azienda rivendica di aver provato a rilanciare il sito produttivo, ma di non esserci riuscita.

Secondo quanto riferito dai vertici di Whirlpool, l’impianto di Napoli perde 20 milioni di euro annui ed è una situazione nota ai dirigenti dell’azienda sin dal 2018. L’azienda rivendica di aver provato a rilanciare il sito produttivo, ma di non esserci riuscita. - Sputnik Italia
9/9

Secondo quanto riferito dai vertici di Whirlpool, l’impianto di Napoli perde 20 milioni di euro annui ed è una situazione nota ai dirigenti dell’azienda sin dal 2018. L’azienda rivendica di aver provato a rilanciare il sito produttivo, ma di non esserci riuscita.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала