Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Paesi Bassi: giudici olandesi ispezionano il relitto dell’aereo Malaysia Airlines MH17

Seguici su
Un team di giudici olandesi ha ispezionato il relitto dell’aereo di linea del volo della compagnia Malaysia Airlines MH17 nell’ambito il processoa tre russi e un ucraino accusati di omicidio e per il loro ruolo nell’abbattimento del velivolo stesso nei cieli sopra l’Ucraina nel 2014.
I giudici hanno ispezionato l’esterno e l’interno del relitto, che è stato trasportato dall’Ucraina in treno e aereo alla base aerea olandese. Il relitto si trova in un hangar a Gilze Base, aerea di Rijen, nel sud dei Paesi Bassi, dove è stato possibile ricostruire parte del Boeing 777 utilizzando, in particolare, pezzi frontali.
Il boeing malese del volo MH17, partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur, si è schiantato il 17 luglio 2014 nei pressi di Donetsk. A bordo c'erano 298 persone, tutte morte. Kiev ha incolpato i combattenti indipendentisti per l'incidente; a loro volta i ribelli del Donbass hanno respinto le accuse sostenendo di non aver i mezzi per abbattere un aereo ad una quota del genere.
Ricostruzione del disastro del Boeing 777 Malaysia Airlines (volo MH17) nel Donbass il 17 luglio 2014 - Sputnik Italia, 1920, 12.11.2020
Caso MH17, società russa Almaz-Antey smentisce Procura olandese su mancate risposte
Il Gruppo Investigativo Congiunto (Joint Investigation Group, JIT - ndr), sotto la guida della Procura generale olandese senza la partecipazione della Russia, sta indagando sulle circostanze dell'incidente, ha già presentato i risultati provvisori. L'inchiesta afferma che il boeing sarebbe stato abbattuto dal sistema missilistico antiaereo Buk appartenente alla 53a brigata missilistica antiaerea delle forze armate russe di Kursk.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала