Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Operazione "Sorpasso", sequestrate ville e auto per 1 milione di euro ad un imprenditore di Potenza

Guardia di Finanza
Guardia di Finanza - Sputnik Italia, 1920, 27.05.2021
Seguici su
Secondo le indagini della procura i beni sequestrati sarebbero stati acquisiti con proventi di attività illecite. Sigillata una prestigiosa villa intestata all'imprenditore.
La Guardia di Finanza di Potenza ha sequestrato beni mobili, immobili quote societarie e disponibilità finanziarie, per un valore totale di circa un milione di euro a Franco Velluzzi, noto imprenditore potentino operante nel commercio di autoveicoli, al termine dell'operazione "Sorpasso" coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo lucano.
Da quanto emerso dalle indagini, i beni oggetto del sequestro sarebbero stati acquisiti "con i proventi derivanti dai numerosi illeciti fiscali".
In un comunicato il procuratore di Potenza, Francesco Curcio, ha definito Velluzzi un soggetto "fiscalmente e socialmente pericoloso, nell’accezione prevista dal Codice antimafia".
Nel corso degli anni l'imprenditore è stato più volte condannato in via definitiva per reati tributari e comuni, accumulando un debito fiscale di oltre sei milioni di euro "relativo a imposte non pagate", è specificato nella nota diffusa dalla Procura di Potenza.
Il lavoro di indagine delle Fiamme Gialle ha scandagliato le operazioni di compravendita di beni mobili e immobili e gli atti di costituzione di società effettuati dall'indagato. Tra i beni sequestrati compare una villa di "notevole pregio" e diverse auto di grossa cilindrata.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала