Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il petrolio sale e sfiora i 69$ al barile grazie alle aspettative di ripresa della domanda

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy / Vai alla galleria fotograficaEstrazione di petrolio in Siria
Estrazione di petrolio in Siria - Sputnik Italia, 1920, 27.05.2021
Seguici su
Giovedì sera i prezzi mondiali del petrolio sono in rialzo dopo che i dati statistici forti degli Stati Uniti hanno creato attesa per un aumento della domanda.
Il prezzo dei futures di agosto per la miscela del Mare del Nord del petrolio Brent è salito dello 0,31%, a 68,94 dollari al barile, mentre i futures di luglio - dello 0,38%, a 69,13 dollari al barile.
I futures di luglio per il petrolio WTI sono in aumento dello 0,57%, a $ 66,59 al barile.
Nel pomeriggio il petrolio stava perdendo quasi l'1% sui crescenti timori di un afflusso di petrolio iraniano sul mercato alla luce dei negoziati in corso tra Iran e altri paesi per il rinnovo dell'accordo nucleare.
Allo stesso tempo, i timori sono stati neutralizzati dai dati statistici solidi degli Stati Uniti, che potrebbero constatare una ripresa economica e, di conseguenza, una ripresa della domanda di petrolio.
Gli analisti ritengono che la crescita dei prezzi non sarà attiva.

"I dati erano favorevoli, ma al momento non c'è un trend determinato. Sembra che questo stia trattenendo alcuni investitori nel mercato", spiega a Bloomberg l'analista UBS Giovanni Staunovo.

Nel frattempo, Bob Yawger, direttore del dipartimento per i futures sull'energia della banca giapponese Mizuho, anch'esso citato dall'agenzia, ritiene che i negoziati con l'Iran stiano diventando sempre più importanti per il petrolio e il mercato dell'energia in generale.
Petrolio - Sputnik Italia, 1920, 30.04.2021
Petrolio, Goldman Sachs prevede un aumento del prezzo del greggio
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала