Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, Gelmini: "Vaccini in vacanza? Al momento non c'è la possibilità"

© REUTERS / Clodagh KilcoyneIl vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 27.05.2021
Seguici su
In estate molti italiani potrebbero trovarsi a dover scegliere tra fare il richiamo del vaccino o andare in vacanza. Il problema si pone soprattutto per quanti dovranno ricevere la seconda dose nel mese di agosto.
Il governo, in teoria, non esclude la vaccinazione in altre regioni per permettere ai vacanzieri di vaccinarsi, ma la ministra degli Affari regionali, Mariastella Gelmini, fa sapere che per adesso quest'opzione non è percorribile.
"Vaccini in vacanza? Al momento non c'è la possibilità di farli in tutta Italia", ha detto ai microfoni di Radio Anch'io su Radio 1.
Sottolineando l'importanza di rispettare le categorie definite nel piano vaccini del generale Figliuolo, Gelmini apre alla possibilità "se le regioni, oltre a somministrare le dose ai più fragili, riusciranno a fare di più, noi non abbiamo preclusioni. Ma adesso va rispettato il piano. Non diamo vantaggi al virus e non facciamo confusione", ha sottolinato.
Pierpaolo Sileri - Sputnik Italia, 1920, 27.05.2021
Covid Italia, Sileri: "Green pass elettronico con il QR code"
Dello stesso avviso il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, secondo cui "la scelta più di buon senso è quella di organizzarsi le vacanze in base alle date del vaccino", anche se non esclude la vaccinazione dei turisti.
"E' pur vero che credo sia fattibile per alcune Regioni garantire il vaccino ai turisti", ha detto a Radio Cusano Campus.
Tutto dipende dai numeri. Le Regioni con un alto flusso di turisti avranno più difficoltà a garantire le vaccinazioni in vacanza, ma "con un po' di organizzazione e con numeri molto piccoli si può fare", ha aggiunto.
Dall'altro lato anche le regioni sono scettiche sulla possibilità di vaccinare i turisti.
Ad oggi "di certo non c'è nulla", ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, ai microfoni di Radio Anch'io.
"Noi abbiamo dato alla Commissione Salute della Conferenza delle Regioni la disposizione di fare valutazioni su due fronti: chi torna nella propria residenza per un periodo lungo, cosa che ritengo più fattibile, e l'altro caso che sono le vacanze molto brevi", ha precisato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала