Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Prezzo dell'oro di nuovo in salita, toccato oggi il massimo da gennaio

Oro e dollari - Sputnik Italia, 1920, 26.05.2021
Oro e dollari
Seguici su
Il prezzo dell'oro continua a crescere sopra quota 1.900 dollari l'oncia. A spingere le quotazioni la stabilità della politica monetaria della Federal Reserve.
Alle 18.06, ore italiane, i futures sull'oro di giugno sono aumentati in prezzo dello 0,24% alla borsa newyorchese Comex, ovvero di $ 4,55 - a $ 1902,45 per oncia troy. I futures sull'argento per luglio sono scesi dello 0,44%, a 27,933 $ l'oncia.
Stanotte il prezzo dell'oro ha superato i 1.900 dollari l'oncia per la prima volta dall'8 gennaio. Tale crescita del metallo prezioso è dovuta all'ottimismo circa le dichiarazioni della banca centrale americana su inflazione e politica monetaria, che perdura anche in questa sessione di contrattazioni.
I mercati temevano che l'accelerazione dell'inflazione annuale negli Stati Uniti in aprile che ha raggiunto livelli record paragonabili alla situazione del 2008 potesse portare a una revisione della politica monetaria del FRS, successivamente gli investitori hanno trovato alcuni segnali da "falco" nei verbali della riunione di aprile del FRS. L'attenuamento delle misure a sostegno della banca centrale americana avrebbe avuto un effetto negativo sull'oro.
Inoltre, il rendimento dei titoli di stato americani è sceso mercoledì per la sesta sessione di mercato consecutiva, che dà una spinta anche all'oro. Il rendimento dei titoli dei Treasury Bond a 10 anni statunitensi è sceso all'1,559%, dopo la chiusura precedente all'1,564%.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала