Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, città di Tuapse in allerta in seguito a fuoriuscita di petrolio nel Mar Nero

© Sputnik . Sergey Malgavko / Vai alla galleria fotograficaCrimea, il Mar Nero
Crimea, il Mar Nero - Sputnik Italia, 1920, 25.05.2021
Seguici su
Il Ministero delle Emergenze russo ha chiarito che la situazione è stata immediatamente messa sotto controllo.
La città russa di Tuapse sul Mar Nero ha dichiarato uno stato di allerta alto a causa di una fuoriuscita di petrolio, ha riferito oggi la sezione regionale del Ministero delle Emergenze russo (EMERCOM).
"Il 24 maggio, un'ispezione delle acque del Mar Nero ha rilevato una fuoriuscita di fluido contenente petrolio a 790 metri al largo della costa di Tuapse. Le autorità cittadine hanno dato l'allarme per organizzare i lavori di bonifica", ​​si legge nella nota.
Sei navi progettate specificamente per affrontare le emergenze sono state schierate per occuparsi della fuoriuscita, stando a quanto riferito dall'EMERCOM.

Sebbene l'autorità di emergenza non abbia specificato le dimensioni della zona petrolifera, l'ufficio regionale del garante per l'ambiente russo, Rosprirodnadzor, ha affermato che il limite di soglia fissato per gli inquinanti acquatici pericolosi non è stato superato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала