Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le nuove frontiere dell’architettura: a Venezia presentata la Biennale Architettura 2021

Seguici su
Sarà aperta al pubblico da sabato 22 maggio a domenica 21 novembre 2021, ai Giardini, all’Arsenale e a Forte Marghera, la 17esima Mostra Internazionale di Architettura dal titolo How will we live together?, a cura di Hashim Sarkis e organizzata dalla Biennale di Venezia.
© AP Photo / Alessandra Tarantino

La Mostra Internazionale comprende opere di 112 partecipanti provenienti da 46 Paesi con una maggiore rappresentanza da Africa, America Latina e Asia e con un'ampia rappresentanza femminile.

La Mostra Internazionale comprende opere di 112 partecipanti provenienti da 46 Paesi con una maggiore rappresentanza da Africa, America Latina e Asia e con un'ampia rappresentanza femminile. - Sputnik Italia
1/12

La Mostra Internazionale comprende opere di 112 partecipanti provenienti da 46 Paesi con una maggiore rappresentanza da Africa, America Latina e Asia e con un'ampia rappresentanza femminile.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

La Mostra è organizzata in cinque aree tematiche, tre allestite all’Arsenale e due al Padiglione Centrale: Among Diverse Beings, As New Households, As Emerging Communities, Across Borders e As One Planet.

La Mostra è organizzata in cinque aree tematiche, tre allestite all’Arsenale e due al Padiglione Centrale: Among Diverse Beings, As New Households, As Emerging Communities, Across Borders e As One Planet. - Sputnik Italia
2/12

La Mostra è organizzata in cinque aree tematiche, tre allestite all’Arsenale e due al Padiglione Centrale: Among Diverse Beings, As New Households, As Emerging Communities, Across Borders e As One Planet.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

Parte della Mostra è anche How will we play together?, contributo di 5 architetti internazionali partecipanti, autori di un progetto dedicato al gioco allestito a Forte Marghera e aperto alla cittadinanza.

Parte della Mostra è anche How will we play together?, contributo di 5 architetti internazionali partecipanti, autori di un progetto dedicato al gioco allestito a Forte Marghera e aperto alla cittadinanza. - Sputnik Italia
3/12

Parte della Mostra è anche How will we play together?, contributo di 5 architetti internazionali partecipanti, autori di un progetto dedicato al gioco allestito a Forte Marghera e aperto alla cittadinanza.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

61 Partecipazioni Nazionali animeranno gli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia, con 3 Paesi presenti per la prima volta alla Biennale Architettura: Grenada, Iraq e Repubblica dell’Uzbekistan​.

61 Partecipazioni Nazionali animeranno gli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia, con 3 Paesi presenti per la prima volta alla Biennale Architettura: Grenada, Iraq e Repubblica dell’Uzbekistan​. - Sputnik Italia
4/12

61 Partecipazioni Nazionali animeranno gli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia, con 3 Paesi presenti per la prima volta alla Biennale Architettura: Grenada, Iraq e Repubblica dell’Uzbekistan​.

© AP Photo / Alessandra Tarantino

Il Padiglione Italia alle Tese delle Vergini in Arsenale, sostenuto e promosso dal Ministero della Cultura, Direzione Generale Creatività Contemporanea, è a cura di Alessandro Melis.

Il Padiglione Italia alle Tese delle Vergini in Arsenale, sostenuto e promosso dal Ministero della Cultura, Direzione Generale Creatività Contemporanea, è a cura di Alessandro Melis. - Sputnik Italia
5/12

Il Padiglione Italia alle Tese delle Vergini in Arsenale, sostenuto e promosso dal Ministero della Cultura, Direzione Generale Creatività Contemporanea, è a cura di Alessandro Melis.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

Il programma della 17a Mostra è arricchito dai Meetings on Architecture, incontri con architetti e studiosi di tutto il mondo.

Il programma della 17a Mostra è arricchito dai Meetings on Architecture, incontri con architetti e studiosi di tutto il mondo. - Sputnik Italia
6/12

Il programma della 17a Mostra è arricchito dai Meetings on Architecture, incontri con architetti e studiosi di tutto il mondo.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

I protagonisti cercheranno di rispondere alla domanda How will we live together? in una serie di dialoghi sulle nuove sfide che il cambiamento climatico pone all’architettura, sul ruolo dello spazio pubblico nelle recenti rivolte urbane, sulle nuove tecniche di ricostruzione e le forme mutevoli dell’edilizia collettiva; sull’architettura dell’educazione e l’educazione dell’architetto, sul rapporto tra curatela e architettura.

I protagonisti cercheranno di rispondere alla domanda How will we live together? in una serie di dialoghi sulle nuove sfide che il cambiamento climatico pone all’architettura, sul ruolo dello spazio pubblico nelle recenti rivolte urbane, sulle nuove tecniche di ricostruzione e le forme mutevoli dell’edilizia collettiva; sull’architettura dell’educazione e l’educazione dell’architetto, sul rapporto tra curatela e architettura. - Sputnik Italia
7/12

I protagonisti cercheranno di rispondere alla domanda How will we live together? in una serie di dialoghi sulle nuove sfide che il cambiamento climatico pone all’architettura, sul ruolo dello spazio pubblico nelle recenti rivolte urbane, sulle nuove tecniche di ricostruzione e le forme mutevoli dell’edilizia collettiva; sull’architettura dell’educazione e l’educazione dell’architetto, sul rapporto tra curatela e architettura.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

La Biennale dedica anche quest’anno il progetto Biennale Sessions alle Università, alle Accademie e agli Istituti di Formazione Superiore.

La Biennale dedica anche quest’anno il progetto Biennale Sessions alle Università, alle Accademie e agli Istituti di Formazione Superiore. - Sputnik Italia
8/12

La Biennale dedica anche quest’anno il progetto Biennale Sessions alle Università, alle Accademie e agli Istituti di Formazione Superiore.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

L’obiettivo è quello di offrire una facilitazione a visite di tre giorni da loro organizzate per gruppi di almeno 50 tra studenti e docenti, con assistenza all’organizzazione del viaggio e soggiorno e la possibilità di organizzare seminari in luoghi di Mostra offerti gratuitamente.

L’obiettivo è quello di offrire una facilitazione a visite di tre giorni da loro organizzate per gruppi di almeno 50 tra studenti e docenti, con assistenza all’organizzazione del viaggio e soggiorno e la possibilità di organizzare seminari in luoghi di Mostra offerti gratuitamente. - Sputnik Italia
9/12

L’obiettivo è quello di offrire una facilitazione a visite di tre giorni da loro organizzate per gruppi di almeno 50 tra studenti e docenti, con assistenza all’organizzazione del viaggio e soggiorno e la possibilità di organizzare seminari in luoghi di Mostra offerti gratuitamente.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

Nel corso dell’ultimo decennio La Biennale ha dato crescente importanza all’attività formativa, sviluppando un forte impegno nelle attività Educational verso il pubblico delle Mostre, le università, i giovani e i ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado.

Nel corso dell’ultimo decennio La Biennale ha dato crescente importanza all’attività formativa, sviluppando un forte impegno nelle attività Educational verso il pubblico delle Mostre, le università, i giovani e i ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado. - Sputnik Italia
10/12

Nel corso dell’ultimo decennio La Biennale ha dato crescente importanza all’attività formativa, sviluppando un forte impegno nelle attività Educational verso il pubblico delle Mostre, le università, i giovani e i ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

7 mila persone accreditate, delle quali 2.500 dall’estero; 1.100 giornalisti arrivati da tutto il mondo; 5.000 le persone che hanno già acquistato il biglietto per visitare la 17a Biennale Architettura. Sono i numeri già positivi registrati per le tre giornate di pre apertura.

7 mila persone accreditate, delle quali 2.500 dall’estero; 1.100 giornalisti arrivati da tutto il mondo; 5.000 le persone che hanno già acquistato il biglietto per visitare la 17a Biennale Architettura. Sono i numeri già positivi registrati per le tre giornate di pre apertura. - Sputnik Italia
11/12

7 mila persone accreditate, delle quali 2.500 dall’estero; 1.100 giornalisti arrivati da tutto il mondo; 5.000 le persone che hanno già acquistato il biglietto per visitare la 17a Biennale Architettura. Sono i numeri già positivi registrati per le tre giornate di pre apertura.

© AFP 2021 / Marco Bertorello

"Il mondo sta lanciando nuove sfide all’architettura". Ha esordito così il curatore dell’evento Hashim Sarkis. E il titolo dell’Esposizione “Come vivremo insieme?” è la domanda chiave attorno alla quale si sviluppano i temi di quest’anno.

"Il mondo sta lanciando nuove sfide all’architettura". Ha esordito così il curatore dell’evento Hashim Sarkis. E il titolo dell’Esposizione “Come vivremo insieme?” è la domanda chiave attorno alla quale si sviluppano i temi di quest’anno. - Sputnik Italia
12/12

"Il mondo sta lanciando nuove sfide all’architettura". Ha esordito così il curatore dell’evento Hashim Sarkis. E il titolo dell’Esposizione “Come vivremo insieme?” è la domanda chiave attorno alla quale si sviluppano i temi di quest’anno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала