Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Astrofisici rilevano forte crescita dell'attività solare

© NASA Goddard Space Flight CenterSole
Sole - Sputnik Italia, 1920, 24.05.2021
Seguici su
Gli scienziati rilevano un forte aumento dell'attività del Sole e prevedono una tempesta magnetica di tre giorni sulla Terra, secondo il Laboratorio di astronomia ai raggi X del Sole presso l'Istituto di Fisica dell'Accademia Russa delle Scienze.
"Un notevole, secondo alcune stime il più grande aumento dell'attività solare negli ultimi anni, è stato registrato sulla nostra stella negli ultimi giorni", ai afferma in un comunicato.
Tra il 22 e il 23 maggio si sono verificati 17 brillamenti, alcuni dei quali sono stati accompagnati da emissioni di materia solare nello spazio interplanetario, anche in direzione della Terra.
Eclissi totale di Sole in Brasile - Sputnik Italia, 1920, 19.12.2020
Il Sole sarà una minaccia per la Terra tra milioni di anni?
Secondo i calcoli degli esperti, le prime particelle di materia espulse dal Sole raggiungeranno la Terra intorno alle 21 (orario italiano) del 25 maggio. Questo impatto provocherà disturbi nel campo magnetico. Il picco del flusso di particelle raggiungerà il nostro pianeta intorno alle 3 del mattino del 26 maggio. In questo momento, si prevede che le prime tempeste magnetiche dureranno da tre a sei ore. In generale lo stato alterato del campo magnetico può persistere fino alla fine della giornata del 27 maggio. Allo stesso tempo, l'ampiezza delle tempeste magnetiche sarà insignificante, nonostante la durata piuttosto lunga, sono convinti gli scienziati.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала