Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, esercito valuta acquisizione di veicoli elettrici per la fanteria

© Sputnik . Grigory Sysoev / Vai alla galleria fotograficaIl carro armato T-90A al forum tecnico-militare internazionale "Armiya-2019".
Il carro armato T-90A al forum tecnico-militare internazionale Armiya-2019. - Sputnik Italia, 1920, 23.05.2021
Seguici su
L'esercito americano ha studiato diversi prototipi di auto elettriche che potrebbero servire come veicoli da ricognizione leggeri per la fanteria. I militari vogliono capire come sarebbe ricaricare questi sistemi sul campo di battaglia e in cattive condizioni.
Dieci fornitori, tra cui General Motors Defense e Polaris, hanno offerto i loro veicoli elettrici in modo che l'esercito degli Stati Uniti potesse testare le loro capacità fuoristrada e definire obiettivi in ​​base ai commenti dei soldati che li avrebbero guidati. Lo rende noto una dichiarazione della Direzione dell'Integrazione e sviluppo della capacità di manovra (MCDID).
Gli specialisti hanno analizzato due prototipi elettrici puri e diversi prototipi di motori a combustione interna che presentano "strutture e architetture di cabine militari integrate" che potrebbero soddisfare i requisiti del programma Electric Light Reconnaissance Vehicle (eLRV).
I militari vorrebbero capire meglio come ricaricare tali sistemi sul campo di battaglia e in condizioni avverse. L'esercito sottolinea che motivazioni per l'acquisto di un veicolo completamente elettrico si basano sui vantaggi che tale capacità porta sia tatticamente sia operativamente.
I leader dell'MCDID hanno dichiarato a 'Defense News' che l'elettrificazione del gruppo propulsore non tradizionale fornirebbe ai veicoli di fanteria mobilità, protezione, prestazioni automobilistiche e capacità di eseguire operazioni silenziose se necessario. Inoltre la quantità di energia disponibile a bordo consentirebbe agli squadroni di ricognizione di condurre missioni di ricognizione e sorveglianza per lunghi periodi senza la necessità di rifornimento.
Tuttavia l'esercito ammette che il futuro del programma rimane incerto a causa della mancanza di fondi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала