Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Leader Houthi minaccia attacchi "inaspettati" dopo sanzioni USA

© AFP 2021 / Mohammed HuwaisTruppe degli Huthi in Yemen
Truppe degli Huthi in Yemen - Sputnik Italia, 1920, 23.05.2021
Seguici su
L'inviato speciale dell'ONU per lo Yemen Martin Griffiths in precedenza aveva invitato il movimento ribelle degli Houthi a fermare l'offensiva a Marib, affermando che negoziare un accordo tra le parti in conflitto era "ancora molto possibile".
Domenica un leader del movimento degli Houthi ha criticato le recenti sanzioni degli USA e ha messo in guardia su possibili attacchi contro "paesi aggressori".
"Le sanzioni non spaventano i mujaheddin [combattenti della jihad, NDR]", ha detto su Twitter il capo del supremo comitato rivoluzionario del gruppo Mohammed Ali al-Houthi. "Se continueranno il blocco e l'aggressione, forse ci saranno attacchi su siti inaspettati in alcuni paesi aggressori", ha detto.
Gli Stati Uniti hanno annunciato sanzioni contro due alti funzionari Houthi: il capo del corpo generale delle forze della milizia Houthi, che stava conducendo l'offensiva di un anno a Marib, e il leader di spicco delle forze Houthi nella zona militare, che comprende Hodeidah.
Tribù fedeli agli Houti in Yemen - Sputnik Italia, 1920, 09.05.2021
Yemen, almeno 50 morti negli scontri tra forze governative e ribelli Houthi a Marib
Nel 2020, gli Houthi hanno lanciato un'offensiva sulla provincia di Marib, una parte ricca di petrolio dello Yemen che è l'ultima roccaforte governativa nel nord del paese. Secondo le Nazioni Unite, se dovesse continuare, l'offensiva di Marib potrebbe dislocare fino a 385.000 persone.
Lo Yemen è inghiottito da un conflitto tra le forze governative e i militanti Houthi da oltre sei anni. Nel 2015, la coalizione a guida saudita ha iniziato a condurre operazioni aeree, terrestri e marittime contro i ribelli, oltre a bloccare ripetutamente le acque yemenite con le sue navi da guerra, come richiesto dal governo. Gli Houthi spesso si vendicano sparando proiettili in territorio saudita e inviando droni carichi di bombe.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала