Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, da settembre alunni vaccinati direttamente a scuola

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaVaccinazione con lo Sputnik V
Vaccinazione con lo Sputnik V - Sputnik Italia, 1920, 23.05.2021
Seguici su
Lo conferma il Sottosegretario alla Salute, Andrea Costa. Si attende il via libera dell'Ema all'allargamento della vaccinazione alle fasce più giovani.
Presto i vaccini verranno approvati anche per i giovanissimi e allora sarà possibile cominciare a vaccinare anche i ragazzi e i bambini. E l'idea del governo e dei suoi consulenti scientifici è di farlo direttamente a scuola.
L'obiettivo è di iniziare l'anno scolastico in sicurezza e quindi con la certezza di dove e come verranno somministrati i vaccini.
Lo conferma il Sottosegretario alla Salute, Andrea Costa.
"Ritengo possibile l'avvio delle vaccinazioni anti-Covid per i ragazzi e gli studenti già da settembre, previo ovviamente il via libera delle autorità regolatorie ai vaccini per questa fascia d'età, valutando eventualmente anche l'opportunità di effettuare le vaccinazioni nelle scuole stesse", ha dichiarato all'Ansa.
Costa ha comunque detto che appare prematura l'ipotesi dell'obbligo di vaccinazione per ogni fascia d'età.
Riguardo la campagna attualmente in corso, il Sottosegretario ha confermato il cambio di passo a giugno grazie all'arrivo di 20 milioni di dosi, che potrebbe portare a togliere le mascherine all'aperto ad agosto.
Secondo le ultime informazioni, 30.490.624 sono le dosi di vaccino somministrate in totale, mentre 9.997.294 persone (16,87 % della popolazione) hanno completato il ciclo vaccinale.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала