Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cnn cessa collaborazione con ex senatore Rick Santorum per commenti razzisti su nativi americani

© AP Photo / Nati HarnikRick Santorum
Rick Santorum - Sputnik Italia, 1920, 23.05.2021
Seguici su
I commenti dell'ex senatore repubblicano fatti lo scorso aprile hanno suscitato indignazione. Lo stesso Santorum ha ammesso di essersi espresso male, ma non si è scusato per le sue osservazioni.
La Cnn ha interrotto la collaborazione con l'ex senatore repubblicano Rick Santorum. Un portavoce dell'emittente statunitense ha confermato al Guardian la separazione con Santorum. Non è stato fornito alcun ulteriore commento sul licenziamento, anche se un dirigente anonimo della Cnn ha riferito all'Huffington Post che "la leadership non era particolarmente soddisfatta di quella vicenda. Nessuno dei conduttori voleva invitarlo."
In precedenza intervenendo ad un evento per la Young Americans Foundation, un gruppo giovanile conservatore, Santorum ha detto che non c'era "niente" in America prima dell'arrivo dei colonizzatori europei.
"Siamo venuti qui e abbiamo creato qualcosa da zero", ha detto. “Abbiamo creato una nazione dal nulla. Voglio dire, non c'era niente qui. Sì, ci sono i nativi americani, ma in tutta sincerità non c'è molta cultura nativa americana nella cultura americana", le parole contestate di Santorum.
I commenti hanno suscitato un'ondata di sdegno tra i gruppi dei nativi americani, incluso il Congresso Nazionale degli Indiani d'America, che ha specificamente esortato la Cnn a licenziare Santorum per le sue osservazioni.
In precedenza negli Stati Uniti il capotribù degli indiani Cherokee aveva esortato la casa automobilistica Jeep a smettere di usare il nome del popolo nativo americano per nominare i modelli dei suoi Suv e trarre profitto dalla cultura indiana.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала