Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Brooklyn, sospettato di aggressione contro un ebreo dice "lo rifarei"

Time Square, New York - Sputnik Italia, 1920, 23.05.2021
Seguici su
Il sospettato è stato trattenuto su una cauzione di 10.000 dollari, mentre i poliziotti hanno diffuso le foto di altri quattro uomini ricercati in relazione all'attacco.
Un uomo di Brooklyn, Waseem Awawdeh, 23 anni, che avrebbe aggredito un uomo ebreo di 29 anni di nome Joseph Borgen, ha mostrato poco rimorso per le sue azioni, ha riportato il New York Post.
Secondo il quotidiano, l'aggressione è avvenuta giovedì "mentre i sostenitori israeliani e palestinesi si scontravano a Midtown", quando il sospettato, insieme a diversi altri uomini, si è scagliato contro la vittima, che è stata presa a pugni, calci e persino spruzzata con spray al peperoncino.
Come ha affermato un procuratore durante l'accusa del sospettato sabato, Awawdeh ha detto a uno dei suoi carcerieri: "Se potessi farlo di nuovo, lo farei. Non ho problemi a rifarlo".
L'assistente procuratore distrettuale di Manhattan, che ha bollato l'attacco come un crimine d'odio, ha anche detto al giudice Kathryn Paek che Awawdeh ha definito Borgen uno "sporco ebreo" e ha detto, "F*****o Israele, Hamas vi ucciderà tutti".
Gli amici dell'imputato, tuttavia, hanno riferito che Awawdeh è stato attaccato per primo, e uno di loro ha detto: "Hanno scelto qualcuno che era debole, che era sulle stampelle".
Awawdeh non ha fatto alcun patteggiamento ed è stato trattenuto su una cauzione di $ 10.000; è stato accusato di aggressione come crimine d'odio, aggressione di gruppo, minaccia, molestia aggravata come crimine d'odio e possesso criminale di arma.
La polizia di New York ha anche diffuso le foto di altri quattro uomini sospettati, ora ricercati in relazione all'attacco a Borgen.
La vittima stessa ha detto che l'attacco di giovedì gli ha fatto mettere in discussione di continuare a indossare lo yarmulke [o kippah, il tradizionale copricapo ebreo, NDR] in pubblico.
"Ho una commozione cerebrale", ha detto. "Mi hanno fatto una radiografia al polso. Non è rotto, ma è comunque danneggiato. Ogni volta che lo muovo provo dolore, probabilmente si è slogato. Ho lividi su tutto il corpo. Ho un occhio nero. La mia faccia è gonfia. Sono dolorante su tutto il mio corpo. Mi hanno preso a calci nelle costole, nello stomaco".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала