Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

BBC potrebbe perdere milioni di dollari in tasse di licenza per l'intervista con Diana

© AP Photo / Herman KnippertzПринцесса Диана на вечернем приеме в честь членов королевской семьи в Бонне, Германия, 1987 год
Принцесса Диана на вечернем приеме в честь членов королевской семьи в Бонне,  Германия, 1987 год - Sputnik Italia, 1920, 23.05.2021
Seguici su
La cosiddetta "intervista del secolo" alla principessa Diana del giornalista Martin Bashir nel novembre 1995 potrebbe costare alla BBC più della sua reputazione. Ora, a seguito dei risultati di una nuova indagine, si sta facendo attenzione a ridurre o sospendere l'importo del canone di licenza.
Secondo un articolo pubblicato da The Times, il governo sta negoziando con la catena il canone di licenza per i prossimi cinque anni. Attualmente, il pagamento è di 159 sterline (€184 circa) all'anno, quindi l'importo totale è di 3,2 miliardi di sterline (circa € 3.7 miliardi).
Pagare il canone annuale, che finanzia la BBC, è un requisito legale nel Regno Unito per decine di milioni di persone che vogliono guardare la televisione in diretta, altrimenti possono essere penalizzate con una multa di 1.000 sterline (circa € 1,100) più le spese del tribunale. Dal 1991, la BBC ha assunto la TV Licensing Authority per addebitare correttamente questa tassa.
Gli ultimi negoziati tra Downing Street e la BBC si concentrano su quanto dovrebbe costare il canone di licenza, che è aumentato per l'inflazione da quando è stato raggiunto un accordo con il governo nel 2015.
Tuttavia, a causa dello scandalo legato all'intervista della principessa di Diana e al recente rapporto che la rete fosse a conoscenza degli inganni usati da Bashir per ottenere l'intervista, questa cifra di 159 sterline annue potrebbe essere ridotta e addirittura sospesa, il che comporterebbe un duro colpo alle casse centrali.
Il principe Harry e Meghan Markle a Dubbo. - Sputnik Italia, 1920, 01.03.2021
Meghan come Lady Diana, Harry: "Preoccupato che la storia si ripetesse"
Secondo The Times, diversi deputati del partito conservatore vogliono che il costo dell'abbonamento alla BBC sia ridotto. Mentre altri affermano che si dovrebbe avere un sistema di abbonamento in stile Netflixin modo che siano le persone a decidere del pagamento. Anche una fonte governativa ha detto a The Times che "la reputazione della società come emittente leader nel mondo è offuscata".
"In un momento in cui a tutti i dipartimenti governativi viene chiesto di stringere la cinghia, c'è un argomento che anche la società BBC dovrebbe farlo", ha detto la fonte.
Oltre a questa misura, la BBC potrebbe affrontare la formazione di un nuovo comitato editoriale. Diversi ministri stanno valutando se la società stessa debba nominare il consiglio in questione, che discuterebbe le lamentele sulla sua copertura come parte di una revisione completa entro i prossimi 12 mesi.
La proposta vedrebbe questo consiglio di amministrazione appena eletto composto da ex editori e giornalisti con sufficiente esperienza nel settore.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала