Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Von der Leyen va dal Papa. Francesco chiede che sia garantito il vaccino a tutti

© REUTERS / Vatican MediaL'incontro tra papa Francesco e Ursula von der Leyen, il 22 maggio del 2021
L'incontro tra papa Francesco e Ursula von der Leyen, il 22 maggio del 2021 - Sputnik Italia, 1920, 22.05.2021
Seguici su
Il presidente della Commissione Europea in Vaticano incontra papa Francesco ed affronta i temi più spinosi per l'Europa, che tra sono i più cari al Pontefice.
Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, è a Roma per il Global Health Forum co-presieduto con il il presidente del consiglio Mario Draghi. Questa mattina la von der Leyen ha fatto visita al Papa recando in Vaticano.
Secondo quanto riferito dal Vatican News, i due hanno parlato di Medio Oriente, della pandemia, del diritto al vaccino per tutti e anche della questione migranti che affligge il sud dell’Europa.
Il dialogo tra papa Francesco e Ursula von der Leyen, ha toccato anche lo sviluppo umano e sociale del continente europeo, “nella prospettiva della Conferenza sul futuro dell’Europa recentemente avviata”, scrive ancora la testata giornalistica di proprietà del Vaticano.
Al centro del discorso anche il cambiamento climatico, tra i temi che tanto stanno a cuore a papa Bergoglio.

Le parole di Ursula von der Leyen

La von der Leyen ai microfoni di Vatican News, ha affermato che l’Unione Europea è pienamente impegnata per garantire l’approvvigionamento di vaccini contro il coronavirus, a favore dei Paesi poveri.
“L’Unione Europea è rimasta coerente – nonostante le difficoltà incontrate nell’assicurare i vaccini – al principio per cui la metà della produzione europea deve essere convogliata ad altri 90 Paesi”, ha detto.
Ma von der Leyen ha detto che l’UE partecipa anche attraverso Covax di cui è “tra i maggiori finanziatori”.
“Proprio ieri abbiamo avuto un summit G20 nell’ambito del quale il Team Europe si è impegnato a fornire 100 milioni di dosi a Covax”, ha aggiunto il presidente della Commissione Europea.

Lo scambio di doni

La presidente della Commissione europea ha regalato al Pontefice una copia fotostatica della dichiarazione Schuman del 1950 e una edizione in due volumi della Storia dell’Unione Europea.
Papa Francesco ha donato alla presidente della Commissione europea i documenti del suo pontificato e il messaggio per la Giornata mondiale della pace e il Documento sulla fratellanza umana siglato ad Abu Dhabi nel 2019.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала