Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

UK, Elisabetta II visita nave ammiraglia in partenza per l'Indo-Pacifico per contrastare la Cina

© AP Photo / Victoria JonesLa Regina Elisabetta II
La Regina Elisabetta II - Sputnik Italia, 1920, 22.05.2021
Seguici su
Su raccomandazione del governo britannico di spostare l'attenzione verso la regione indo-pacifica, dove aumenta l'influenza della Cina, l'ammiraglia HMS Queen Elizabeth salperà dal Mediterraneo verso il Mar delle Filippine. Boris Johnson insiste sul fatto che il dispiegamento non dovrebbe essere visto come conflittuale dagli "amici in Cina".
Sabato la regina Elisabetta II ha fatto una rapida visita alla base navale di Portsmouth per rendere omaggio alla sua omonima nave - HMS Queen Elizabeth - prima del suo dispiegamento operativo di 28 settimane in Estremo Oriente. Lo riporta AP.
La monarca è arrivata alla base in elicottero solo un giorno dopo la visita del primo ministro Boris Johnson.
La nave, che trasporta otto caccia stealth RAF F35B, dovrebbe partire sabato accompagnata da 14 elicotteri, un sottomarino e sei navi della Royal Navy.
Durante la visita, la regina Elisabetta ha incontrato il comandante della nave, il capitano Angus Essenhigh e il commodoro Stephen Moorhouse, capo del Carrier Strike Group britannico che comanda il dispiegamento.
Si prevede che l'HMS Queen Elizabeth visiterà almeno 40 Paesi. La prima tappa è Gibilterra, per poi navigare attraverso il Mar Mediterraneo durante esercitazioni con gli alleati della NATO. Il vettore si fermerà prima di entrare nel Mar Nero, come impone un trattato internazionale, ma il cacciatorpediniere Tipo 45 della Marina britannica e la fregata Tipo 23 del Carrier Group sarebbero pronti a dirigersi nella regione "per mostrare solidarietà a Kiev" in seguito alle accuse dell'Ucraina di un rafforzamento militare russo, come hanno rivelato il mese scorso al 'Times' importanti fonti navali.
© flickr.com / Defence ImagesHMS Queen Elizabeth & HMS Prince of Wales
HMS Queen Elizabeth & HMS Prince of Wales - Sputnik Italia, 1920, 22.05.2021
HMS Queen Elizabeth & HMS Prince of Wales
Dopo essere transitato attraverso il Canale di Suez fino al Golfo di Aden, il vettore salperà verso il Mar Arabico e l'Oceano Indiano, dove condurrà esercitazioni con la Marina indiana e farà una breve visita a Singapore. Sarebbero in programma anche visite nella contesa regione del Sean della Cina meridionale per le esercitazioni sulla libertà di navigazione, seguite da un viaggio in Corea del Sud e Giappone.
Il dispiegamento, che prevede anche una celebrazione del 50° anniversario dell'Accordo per la Difesa delle Cinque Potenze con Australia, Nuova Zelanda, Malesia e Singapore, sarà effettuato in seguito alla decisione del Regno Unito di "spostarsi verso la regione indo-pacifica". "Ciò avviene a seguito di una revisione della politica estera da parte del governo britannico, che ha raccomandato l'operazione per rispondere al crescente potere della Cina. Secondo il segretario alla Difesa Ben Wallace, la nave "sventolerà la bandiera della Gran Bretagna globale" per proiettare la sua influenza in tutto il mondo.
Ma il primo ministro Johnson sostiene che la mossa non dovrebbe essere considerata minacciosa o conflittuale dagli alleati cinesi.
"Una delle cose che faremo chiaramente è mostrare ai nostri amici in Cina che crediamo nel diritto internazionale del mare e, in modo fiducioso ma non conflittuale, confermeremo quel punto", aveva detto durante la sua visita di venerdì.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала