Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump e la causa da 22 milioni di dollari per aver chiamato COVID 'China Virus' e 'Kung Flu'

© REUTERS / Leah MillisПрезидент США Дональд Трамп
Президент США Дональд Трамп - Sputnik Italia, 1920, 21.05.2021
Seguici su
L'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha più volte affermato di usare il termine perché il coronavirus "proviene dalla Cina", cosa che Pechino rigetta.
Da quanto si apprende, un gruppo cinese per i diritti civili ha avviato una causa contro Donald Trump per l'uso da parte dell'ex POTUS di termini come "virus cinese" per descrivere Covid-19.
Il famoso sito web di gossip TMZ, ha riferito che la Coalizione cinese per i diritti civili americani (CACRC) ha citato in giudizio Trump per la cifra di 22,9 milioni di dollari. Il gruppo sostiene che il 45° presidente degli Stati Uniti abbia usato termini dispregiativi che hanno soffiato sul recente aumento della violenza contro cinesi e altri americani asiatici.
Uno recente studio ha rivelato che lo scorso anno si è verificato un picco del 150% nelle segnalazioni di crimini d'odio contro gli asiatici, a seguito della prima epidemia segnalata a Wuhan, in Cina, alla fine del 2019.
Nella causa intentata contro Trump, il CACRC sostiene anche che questi non avrebbe dovuto usare l'espressione "virus cinese" perché non è ancora del tutto chiaro da dove il virus abbia effettivamente avuto origine.
Secondo l’associazione, il denaro raccolto verrà usato per costruire un museo sulla storia degli asiatici americani delle isole del Pacifico (AAPI) negli Stati Uniti.
L'ex POTUS si riferiva spesso al Covid-19 come al "virus della Cina", al "virus di Wuhan" o "Kung Flu", sostenendo che i termini erano appropriati perché la malattia "proviene dalla Cina" e l’uso dell'espressione è "per niente razzista".
Nel marzo 2021, un rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) compilato in collaborazione con funzionari cinesi, ha insistito sul fatto che è "estremamente improbabile" che il coronavirus sia fuggito da un laboratorio di ricerca cinese presente a Wuhan.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала