Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Dal 1° luglio ci saranno tre certificati Covid nella Ue

© Sputnik . Aleksey VitvitskiyBandiere dei paesi dell'UE di fronte all'edificio principale del Consiglio d'Europa a Strasburgo
Bandiere dei paesi dell'UE di fronte all'edificio principale del Consiglio d'Europa a Strasburgo - Sputnik Italia, 1920, 21.05.2021
Seguici su
L'Unione Europea (Ue) avrà tre tipi di certificati a partire dal prossimo 1° luglio per confermare che o una persona è stata vaccinata contro il Covid, o è stata malata e guarita o è negativa al tampone, ha annunciato il commissario europeo alla Giustizia, Didier Reynders.

"Dal 1° luglio saranno disponibili tre tipi di certificati: un certificato di vaccinazione, un certificato di test negativo e un certificato di avvenuta guarigione. Tutti saranno gratuiti per ogni cittadino della Ue e sarà possibile averli in formato digitale su un dispositivo digitale, o stampato su carta se lo si desidera così", ha detto Reynders in una conferenza stampa.

Reynders ha anche affermato che la Commissione prevede di stanziare ulteriori 100 milioni di euro in aiuti dagli Stati membri per garantire l'accessibilità economica dei test sul Covid.
Il 20 maggio la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, ha sottolineato che tutti i cittadini della Ue hanno il diritto fondamentale alla libera circolazione nella Ue. A suo avviso il certificato Covid, disponibile su carta o in formato digitale, faciliterà il viaggio degli europei che vogliono vedere i loro parenti e le persone care o semplicemente aspirano ad una vacanza.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала