Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tifosi stranieri senza visto in Russia per le partite degli Europei di calcio

© Sputnik . Aleksey Danichev / Vai alla galleria fotograficaConto alla rovescia per l'Euro 2020 a San Pietroburgo
Conto alla rovescia per l'Euro 2020 a San Pietroburgo - Sputnik Italia, 1920, 20.05.2021
Seguici su
Le autorità russe permetteranno agli appassionati di calcio stranieri di recarsi in Russia senza visto per assistere alle partite degli Europei che si disputeranno a San Pietroburgo quest'estate: basteranno solo un tampone negativo al coronavirus e la tessera FAN ID.
Il premier russo Mikhail Mishustin ha convalidato le norme per consentire ai cittadini stranieri di recarsi agevolmente in Russia per assistere alle partite dei prossimi Europei di calcio, riporta il comunicato stampa del comitato organizzatore di UEFA Euro 2020 a San Pietroburgo.
Sostanzialmente ai possessori del biglietto di qualunque nazionalità sarà richiesto solo un tampone negativo al coronavirus e la tessera del tifoso (FAN ID).

"Nelle attuali difficili condizioni, la circolazione delle persone è stata seriamente ridotta, ma abbiamo concordato con le autorità federali di aprire la frontiera a coloro che desiderano venire a San Pietroburgo per questa festa del calcio", ha dichiarato all'agenzia Sputnik Alexey Sorokin, direttore generale del comitato organizzatore di Euro 2020 a San Pietroburgo.

I tifosi che arriveranno in Russia per assistere agli Europei potranno rimanere nel Paese fino al 12 luglio. Sono state inoltre disposte agevolazioni e semplificazioni per il movimento del personale coinvolto nell'evento sportivo, come delegazioni ufficiali Uefa, giornalisti e volontari.
All'inizio di marzo Alexey Sorokin aveva precisato di auspicare nella presenza dei tifosi almeno al 50% della capienza nello stadio di San Pietroburgo.

Europei 2021

Euro 2020, posticipato al 2021 a seguito della diffusione della pandemia di Covid-19, si disputerà dall'11 giugno all'11 luglio. Le partite si svolgeranno in 11 città di 11 Paesi diversi:
1.
Amsterdam;
2.
Baku;
3.
Budapest;
4.
Bucarest;
5.
Copenaghen;
6.
Glasgow;
7.
Londra;
8.
Monaco di Baviera;
9.
Roma;
10.
San Pietroburgo;
11.
Siviglia.
Nella città russa si disputeranno 6 gare della fase a gironi, tra cui la partita tra Belgio e Russia che potrebbe risultare decisiva per il gruppo B della fase a gironi, e un quarto di finale il 2 luglio alle 18.
In Italia allo stadio Olimpico di Roma si disputeranno 3 gare della fase a gironi, tra cui la partita inaugurale l'11 giugno alle 21 tra Italia e Turchia, e un quarto di finale il 3 luglio alle 21.
Le semifinali e la finalissima si giocheranno allo stadio Wembley di Londra.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала