Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, India ancora in emergenza: più di 276.000 casi e 3.800 morti in un giorno

© REUTERS / Adnan Abidi Cremazione di massa a Nuova Delhi, India
Cremazione di massa a Nuova Delhi, India - Sputnik Italia, 1920, 20.05.2021
Seguici su
La pandemia retrocede ma il Paese non è ancora fuori dall'emergenza, con un numero di morti che da fine aprile è superiore ai 3.000 decessi giornalieri per coronavirus.
I numeri diffusi dal Ministero della Salute indiano questo giovedì mostrano un tendenziale miglioramento della situazione sanitaria nel Paese, con un numero di contagi quotidiani che resta al di sotto della soglia di 300.000 casi giornalieri. Ma l'emergenza è tutt'altro che risolta. Rispetto a mercoledì i contagi sono in lieve aumento e i decessi superano quota 3.800.
Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 276.110 nuovi casi di Covid-19 giovedì, circa 9.000 in più rispetto a mercoledì. Con i nuovi dati il totale dei contagi passa a 25.772.440 casi dall'inizio della pandemia.
I decessi sono in lieve calo rispetto a mercoledì, quando il Paese ha segnato il record di oltre 4.500 morti in 24 ore.
Questo giovedì i decessi segnalati dal ministero della Salute sono 3.874 decessi correlati al virus, per un bilancio totale delle vittime pari a 287.122.
Dal 28 aprile il numero dei decessi riportati ogni giorno nel Paese è superiore ai 3.000 morti quotidiani.
Un totale di 186,9 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate da quando l'India ha iniziato il suo programma di vaccinazione il 16 gennaio. Mercoledì, il paese ha distribuito 1.145.569 dosi di vaccino.
In tutto il mondo la pandemia di Covid-19 ha contagiato 164.914.739 persone provocando oltre 3,4 milioni di morti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала