Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Antitrust Ue: multa da 371 milioni a Unicredit, Nomura e UBS per un cartello sui titoli di Stato

© flickr.comUniCredit bank, Italy
UniCredit bank, Italy - Sputnik Italia, 1920, 20.05.2021
Seguici su
Durante la crisi dei debiti sovrani sette banche avevano formato un "cartello" condividendo informazioni sulle obbligazioni che gli Stati membri stavano per mettere all'asta. Quattro istituti esentati, gli altri ricorreranno in appello per la multa.
Un gruppo di sette banche ha operato come un cartello nel mercato primario e secondario dei titoli di Stato dal 2007 al 2011, in piena crisi del debito sovrano. L'Antitrust della Ue ha inflitto una multa dal valore complessivo di 371 milioni di euro per violazione delle norme sulla concorrenza. Tra istituti sanzionati c'è anche il gruppo italiano dell'Unicredit.
Solo tre delle sette banche menzionate dalla Commissione Europea sono destinatarie delle sanzioni a: Nomura e UBS, oltre Unicredit che ha ricevuto una multa di quasi 70 milioni di euro.
Tutte e tre presenteranno ricorso contro la decisione dell'antitrust.
La Commissione ha reso noto che i trader delle banche durante la crisi del debito sovrano si scambiavano informazioni sensibili riguardanti le obbligazione che gli Stati membri stavano per mettere all'asta.
"Un mercato dei titoli di stato europei ben funzionante è fondamentale sia per gli Stati membri della zona euro che emettono queste obbligazioni per generare liquidità, sia per gli investitori che le acquistano e le scambiano", ha affermato in una nota il commissario europeo per la concorrenza Margrethe Vestager, specificando che la "Commissione non tollererà alcun comportamento collusivo".
Nessuna sanzione per le altre quattro banche che facevano parte del cartello: NatWest, Bank of America, Natixis e Portigon. La prima perché ha collaborato con l'esecutivo europeo nella scoperta del cartello, per Bank of America e Natixis è intervenuta la prescrizione mentre Portigon ha ricevuto una multa pari a zero perché nell'ultimo esercizio ha generato un fatturato nullo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала