Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Riaperture, Pregliasco: "Qualche rischio lo abbiamo preso, scelta politica"

Fabrizio Pregliasco - Sputnik Italia, 1920, 19.05.2021
Seguici su
Entra in vigore da subito il decreto riaperture che prevede nuove regole per la progressiva ripartenza delle attività e l'eliminazione del coprifuoco.
Il professor Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università Statale di Milano smorza gli entusiasmi sulle misure di ripartenza da oggi vigore e avverte le riaperture continuano ad rappresentare un rischio per la ripresa dei contagi.
"E' probabile che con queste aperture ci sia il rischio di un ritorno del virus. Non parliamo di una quarta ondata, ma di un recupero nel numero di casi perché aumentando la mobilità aumentano i contagi", ha dichiarato intervenendo mercoledì mattina ad Agorà su Rai3. "Qualche rischio ce lo siamo preso, la scelta è politica", ha chiosato.
L'esperto, però, assicura che anche ci sarà un aumento di contagi non ci sarà una proporzionale frequenza di casi gravi.
"Tutto questo sarà compensato dal fatto che i casi gravi non avranno la proporzione attuale rispetto ai contagi, ma molto meno, lo vediamo già nelle popolazioni già vaccinate", ha specificato.
Pregliasco non si lascia andare a previsioni perché l'evoluzione della situazione attuale è legata alla capacità di trovare i casi positivi e isolarli. Sulle mascherine, però, prevede che sarà possibile togliere l'obbligo all'aperto per il mese di agosto.
Открытая терраса бара рядом с Колизеем в Риме - Sputnik Italia, 1920, 19.05.2021
Decreto riaperture, in vigore da oggi: le nuove regole per la ripartenza
"Si stanno attuando diverse strategie per arrivare in modo pervasivo a tutti con i vaccini", ha spiegato, sottolineando che quando "le dosi arriveranno, visto che ormai la problematica di produzione e distribuzione dovrebbe essere superata rispetto alle prime fasi, questo ci porterà, con un'alta percentuale di vaccinati, a togliere la mascherine probabilmente, come è accaduto negli Usa, all'aperto e ovviamente in spiaggia".
Martedì sono stati segnalati 4.452 casi di coronavirus in 24 ore, secondo i dati del bollettino del Ministero della Salute. Le guarigioni registrate sono 11.831 e 201 i morti certificati. Il bilancio della pandemia è di 4.167.025 casi positivi e 124.497 vittime in totale.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала