Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Finale Champions e GP Turchia fuori da Istanbul, Erdogan: sono decisioni politicamente motivate

© REUTERS / Sergio PerezChampions League, Tottenham Hotspur contro Liverpool, Madrid, giugno 1
Champions League, Tottenham Hotspur contro Liverpool, Madrid, giugno 1 - Sputnik Italia, 1920, 19.05.2021
Seguici su
Le decisioni sugli spostamenti da Istanbul della finale di Champions League di calcio e del Gran Premio di Turchia di Formula 1 sono state politicamente motivate.
"Le decisioni sugli spostamenti da Istanbul della finale di Champions League e della tappa di Formula 1 sono state prese su ragioni politiche, per come la vedo io. Però abbiamo insistito e l'UEFA ha promesso di tenere la finale ad Istanbul nel 2023", ha dichiarato il presidente turco in un intervento rivolto ai giovani ad Ankara.
Lo scorso 13 maggio la UEFA ha annunciato che la finale della stagione in corso di Champions League, partita tra Manchester City e Chelsea, verrà spostata da Istanbul a Porto. La decisione delle autorità calcistiche europee arriva dopo l'inserimento della Turchia nell'elenco britannico dei paesi a rischio per il COVID-19, il che crea delle difficoltà per chi rientra nel Regno Unito e rende impossibile svolgere una partita tra due squadre inglesi.
Non è la prima volta in cui la finale di Champions viene spostata da Istanbul in Portogallo. Nel 2020 la partita finale è stata disputata a Lisbona, per via della pandemia del coronavirus.

F1 in Austria al posto della Turchia

In precedenza la Formula 1 aveva comunicato che il Gran Premio di Turchia a giugno non si sarebbe tenuto per le restrizioni ai viaggi legate alla pandemia del coronavirus. Nel calendario della gara è stata aggiunta un'altra tappa in Austria.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала