Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Elezioni Roma, Bertolaso: "Lusingato ma non mi candido"

Guido Bertolaso - Sputnik Italia, 1920, 19.05.2021
Seguici su
L'ex consulente della Lombardia chiude ogni spiraglio sull'ipotesi di una sua candidatura per il centrodestra e chiede di non essere più coinvolto per il "totocandidati".
No secco di Guido Bertolaso alla possibilità di una sua candidatura al Campidoglio. "Il mio futuro prossimo è già scritto lontano da Roma", scrive chiaro e tondo l'ex consulente della Lombardia su un post di Facebook, chiudendo ogni spiraglio a quanti lo consideravano il candidato di punta del centrodestra per la successione a Virginia Raggi.
"Sono lusingato dai continui e ripetuti apprezzamenti e ringrazio quei concittadini che in vari modi mi esortano a cambiare idea", scrive nel post, specificando di aver chiarito la sua intenzione fin dal suo arrivo in Lombardia, all'inizio di febbraio.
"Ho ripetuto il mio diniego più volte e in diverse occasioni, motivandolo con ragioni personali che hanno assoluta priorità", ribadisce Bertolaso.

La critica a Virginia Raggi

Nell'argomentare le ragioni del suo rifiuto, Bertolaso ha scagliato una frecciata nei confronti della sindaca Virginia Raggi e della sua amministrazione che ritiene la peggiore "dai tempi di Romolo e Remo".
"Avevo chiarito fin da subito che non avrei potuto considerare altri impegni pubblici compreso il sogno di costruire un futuro migliore per la città più bella del mondo, ridotta ad imbarazzante caravanserraglio dalla peggiore gestione dai tempi di Romolo e Remo". Questa la dura critica dell'ex numero uno della protezione civile.

No al totocandidati

Che quello di Bertolaso sia un "punto e basta" emerge chiaramente dalle parole che decide di utilizzare a conclusione del suo post, chiedendo di non essere più chiamato in causa. sull'argomento candidature.
"Chiedo rispetto e comprensione per questa mia decisione e prego di evitare, da oggi in poi, di coinvolgere il mio nome nel totocandidati".
Solo due giorni fa il coordinatore di Forza Italia Antonio Tajani puntava a Bertolaso per sbaragliare alle elezioni e conquistare il Campidoglio.
Adesso il centrodestra dovrà mettersi alla ricerca di un altro candidato che metta d'accordo tutti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала