Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Certificati COVID, ancora niente accordo tra Parlamento Europeo e Consiglio UE

© Foto : Agenzia Nova / Marco MinnaPresentazione dei nuovi treni per il trasporto regionale di FS nel Lazio
Presentazione dei nuovi treni per il trasporto regionale di FS nel Lazio - Sputnik Italia, 1920, 19.05.2021
Presentazione dei nuovi treni per il trasporto regionale di FS nel Lazio
Seguici su
Il Parlamento Europeo e Il Consiglio Europeo sono lontani dall'intesa sui certificati COVID per i cittadini dell'UE, che dovrebbero essere operativi già a giugno.
Il PPE , Partito Popolare Europeo (PPE), gruppo maggioritario nell'emiciclo del Parlamento Europeo, rileva che l'adozione di un regolamento comunitario sul Green Pass è ancora in altomare.
"Purtroppo, a causa della posizione presa da alcuni paesi membri dell'Unione Europea, il Consiglio UE e il Parlamento Europeo non sono riusciti a raggiungere un accordo nel corso del terzo round dei negoziati sulla proposta di regolamento riguardante il certificato COVID-19 nell'UE", si legge in un comunicato della forza politica.
Il partito esorta ad accelerare le trattative per arrivare ad un provvedimento entro l'inizio dell'alta stagione per il turismo.

"Non abbiamo molto tempo, serve un approccio unitario per riavviare l'economia, il turismo e per salvare l'estate", si legge sul comunicato.

Allo stesso tempo, il Partito Popolare Europeo sottolinea che i test per l'inserimento degli esiti nel certificato devono essere gratuiti. Per implementare questa iniziativa i deputati propongono di utilizzare fondi dello Strumento per il sostegno di emergenza (ESI).
Turisti in partenza per le Seychelles - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2021
Passaporti vaccinali e studio di nuove varianti, l'Unione Europea sblocca 121,5 milioni di euro

Il certificato UE per gli spostamenti

Il 17 marzo la Commissione Europea ha presentato un disegno di legge sull'introduzione dei certificati digitali sul coronavirus nella UE, che conterrà tre opzioni di dati: informazioni sulla vaccinazione contro il coronavirus, un test PCR negativo, o l'avvenuta guarigione e la presenza di anticorpi. In base ai documenti della Commissione Europea, saranno riconosciuti i vaccini autorizzati a livello centrale dall'Europa, tuttavia i Paesi membri avranno il diritto di riconoscere se lo vorranno altri vaccini. Questo pass può essere utilizzato utilizzando un telefono cellulare e un codice QR. Secondo le autorità europee, i green pass dovrebbero, da un lato, escludere la discriminazione e, dall'altro, consentire di accelerare il ritorno alla normale circolazione della gente tra i Paesi dell'Unione Europea.
Secondo la proposta della Commissione Europea, l'uso del certificato sarà limitato nel tempo e scadrà dopo che l'Organizzazione Mondiale della Sanità avrà dichiarato la fine della pandemia, e i dati trattati sarebbero stati minimi e protetti secondo gli standard dell'UE.
Le autorità europee confidano che il sistema dei green pass sarà lanciato a giugno.
Turisti a Venezia - Sputnik Italia, 1920, 17.05.2021
Covid green pass italiano ed europeo, cosa sono e come funzionano
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала