Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bper, Banca Popolare di Sondrio, Cdp e Sace unite per un progetto sulla mobilità navale green

© Sputnik . Evgeny UtkinLe coste del Mediterraneo
Le coste del Mediterraneo  - Sputnik Italia, 1920, 19.05.2021
Seguici su
Il progetto avrà come scopo la realizzazione di una grande imbarcazione per la distribuzione del Gnl nel Mediterraneo.
Bper Banca, Banca Popolare di Sondrio e Cdp, in collaborazione con Sace, hanno deciso di fornire il proprio supporto al Gruppo Fratelli Cosulich, attivo nel settore di spedizione e logistica legati all'industria del trasporto marittimo.
I tre istituti bancari hanno dunque finalizzato "contratto di finanziamento da 31,5 milioni di euro, a cui si aggiungono ulteriori risorse pari a 4,5 milioni di euro da parte della Commissione Europea".
In una nota congiunta di Bper Banca, Banca Popolare di Sondrio e Sace è stato inoltre specificato che tali risorse saranno utilizzate per la "realizzazione di un mezzo navale che consentirà la distribuzione di gas naturale (Gnl) nel Mar Mediterraneo".
Viene quindi indicato che "si tratta di un progetto strategico e all'avanguardia a livello europeo, un primo importante passo per uno sviluppo infrastrutturale orientato alla mobilità sostenibile e a basso impatto ambientale".
Esso prevede la "costruzione di una nave gasiera di circa 5.300 tonnellate, alimentata a sua volta a gas naturale, per il trasporto e il servizio di rifornimento di Gnl alle grandi navi, sia da crociera che cargo, in transito nel Mediterraneo".
Nel complesso potrà trasportare fino a 8.000 m3 di gas e "vanterà le più avanzate tecnologie disponibili", tra cui un "impianto che permetterà di eliminare completamente i potenziali impatti ambientali".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала