Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Biden 'minaccia' per scherzo di investire una giornalista che gli chiedeva di Israele

© REUTERS / Jonathan ErnstJoe Biden
Joe Biden - Sputnik Italia, 1920, 19.05.2021
Seguici su
L'amministrazione Biden non ha finora preso una posizione ufficiale riguardo alla nuova escalation in Palestina.
Martedì, durante un test drive del nuovo pick-up elettrico F-150 Lightning di Ford, il presidente americano Joe Biden ha scherzato dicendo che avrebbe investito un giornalista dopo che quest'ultimo ha tentato di porgli una domanda su Israele.
"Signor Presidente, posso farle una domanda veloce su Israele prima che vada via, visto che è così importante?", ha chiesto un giornalista. "No, non può, a meno che non si metta davanti alla macchina mentre premo sull'acceleratore", ha risposto Biden prima di aggiungere rapidamente: "Sto solo scherzando".
Il capo di stato si è successivamente affrettato per il test drive, senza lasciare tempo alla giornalista di porre la sua domanda.
In seguito all'accaduto, molti utenti del web hanno iniziato a commentare l'atteggiamento dell'attuale inquilino della Casa Bianca, confrontando la reazione di Biden al tentativo di domanda della giornalista a simile battute fatte dall'ex presidente Trump.
Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha detto ai giornalisti durante un briefing di martedì che l'amministrazione Biden avrebbe continuato a valutare la situazione per capire quale dovrebbe essere l'approccio giusto riguardo al conflitto in atto in Palestina.
 Israele ha anche effettuato numerosi attacchi contro la Striscia di Gaza per rappresaglia - Sputnik Italia, 1920, 13.05.2021
Escalation a Gaza, per presidente Usa Biden "nessuna reazione eccessiva"
All'inizio di questa settimana, sono emerse notizie secondo cui l'amministrazione Biden aveva recentemente approvato un accordo di armi da $ 735 milioni per Israele, solo pochi giorni prima che le tensioni tra Israele e Hamas si intensificassero. Il Washington Post ha riferito che l'accordo sulle armi è stato presentato al Congresso degli Stati Uniti il ​​5 maggio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала