Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Tutti in ferie fino all'autunno": i servizi di sicurezza bulgari rimangono senza capi

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaUn soldato della Guardia Presidenziale bulgara a Sofia
Un soldato della Guardia Presidenziale bulgara a Sofia - Sputnik Italia, 1920, 17.05.2021
Seguici su
I servizi speciali bulgari sono rimasti senza i loro capi, ha affermato il ministro degli Interni ad interim Boyko Rashkov in un'intervista al canale televisivo bTV. I capi dell'Agenzia statale per la sicurezza nazionale e del Servizio nazionale dell'intelligence saranno in congedo non retribuito fino a settembre.
Il ministro ha rilevato il fatto che molti dipendenti di dipartimenti relativi alla sicurezza "si sono ammalati" e sono andati in ferie subito dopo che è stata annunciata l'inaugurazione del nuovo Consiglio dei ministri ad interim.
"Sa quante persone "si sono ammalate" dal momento in cui il governo ad interim ha iniziato a lavorare? Sa che i nostri capi dei servizi di sicurezza sono andati in congedo non retribuito fino a settembre? Chi ha dato loro una vacanza così lunga? Questo numero di permessi è  impressionante. Il ministro degli Interni per il distretto di Plovdiv, tutti gli alti funzionari del sistema di sicurezza in Bulgaria attualmente sono in congedo non retribuito", ha dichiarato il ministro Rashkov.
Quest'ultimo ha accennato al fatto che a consentire tali congedi è stato l'ex primo ministro bulgaro Boyko Borisov.
"E chi ha permesso loro di andare in vacanze del genere, considerando il fatto che sono direttamente subordinati al primo ministro, non a quello attuale, ma il precedente? I vostri telespettatori possono rispondere questa domanda, sono abbastanza intelligenti", ha fatto una domanda retorica il ministero degli Interni ad interim.
"Al momento i servizi di sicurezza sono rimasti senza un capo. Fino a settembre non saranno gestite dalle persone nominate alle loro cariche su proposta dell'ex primo ministro, signor Borisov", ha aggiunto.
© AP Photo / Olivier MatthysBoyko Borisov
Boyko Borisov - Sputnik Italia, 1920, 18.05.2021
Boyko Borisov
Il nuovo ministro ha dichiarato che non fa nessuna ripulita nel ministero. Ha commentato in tal modo le domande dei conduttori riguardo i licenziamenti del segretario generale del ministero degli Interni Ivajlo Ivanov, il capo della polizia di Sofia Georgi Hadzhiev ed altri. E' stato licenziato anche il segretario amministrativo del ministero degli Interni Boyko Slavchev a causa del raggiungimento dell'età di pensionamento, il che, secondo i media, a malapena può essere considerato una sorpresa, poiché Slavchev è il principale testimone nelle indagini sull'accusa di frode nei confronti di Pavel Uzunov, uno dei consiglieri del presidente Rumen Radev.
© Sputnik . Stringer / Vai alla galleria fotograficaSoldati bulgari alle esercitaizoni Rapid Trident del 2018
Soldati bulgari alle esercitaizoni Rapid Trident del 2018 - Sputnik Italia, 1920, 18.05.2021
Soldati bulgari alle esercitaizoni Rapid Trident del 2018
Come successivamente confermato dal canale televisivo NOVA, il direttore dell'Agenzia statale per la sicurezza nazionale Dimitar Georgiev è in congedo non retribuito fino al 6 settembre, il capo del Servizio nazionale dell'intelligence Atanas Atanasov è in congedo non retribuito fino al 5 settembre.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала