Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Estonia inizia l’esercitazione annuale ‘Tempesta di Primavera’ con 7mila soldati NATO

© AP Photo / Vadim GhirdaMilitari della NATO durante le esercitazioni Spring Storm 2017
Militari della NATO durante le esercitazioni Spring Storm 2017 - Sputnik Italia, 1920, 17.05.2021
Seguici su
L'esercitazione annuale ‘Kevadtorm’ – Tempesta di Primavera – è iniziata oggi in Estonia e si concluderà il 5 giugno. Vedrà la partecipazione di quasi 7mila militari provenienti da diversi paesi della NATO, ha annunciato il servizio stampa del quartier generale delle forze di difesa estoni.
Le esercitazioni Kevadtorm (Spring Storm in inglese, Tempesta di Primavera in italiano) si svolgeranno nelle regioni settentrionali e centrali dell'Estonia dal 17 maggio al 5 giugno. Vi prenderanno parte quasi 7.000 soldati provenienti da Estonia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Lettonia, Polonia, Italia, Francia e Danimarca", dice il comunicato della Difesa estone.
Tempesta di Primavera è la più grande esercitazione annuale, il cui scopo è l'addestramento al combattimento di varie unità dell'esercito estone e verificare l'interazione con il personale militare degli alleati della NATO. Come l'anno precedente, le operazioni verranno svolte in forma ridotta per prevenire la diffusione del coronavirus tra i soldati.
Lo scorso anno, circa 3,2mila membri delle forze di difesa estoni e militari provenienti da Gran Bretagna e Francia, che fanno parte del battaglione internazionale NATO con base in Estonia, hanno preso parte a tale esercitazione.
Kevadtorm fa seguito all’altra massiva esercitazione di due settimane anch’essa in Estonia conclusasi il 14 maggio, ‘Swift Response’, che fa parte di Defender Europe, la più grande esercitazione statunitense in Europa in 25 anni. Le manovre si stanno svolgendo in 16 paesi europei con la partecipazione di 28mila soldati.
L'esercitazione Swift Response ha addestrato la difesa dell'Estonia in caso di crisi. Alle manovre hanno partecipato circa 2,5mila soldati delle forze di difesa di Estonia, Stati Uniti e Gran Bretagna, più di 20 aerei e 25 elicotteri.
La maggior parte dei soldati statunitensi che hanno partecipato a Swift Response sono tornati alla loro base in North Carolina, ma alcune delle truppe con equipaggiamento sono rimaste in Estonia per prendere parte a Spring Storm.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала