Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, bambino di otto mesi completa il ciclo vaccinale: è il più giovane del mondo

© REUTERS / DADO RUVICFiale con vaccini anti-COVID Pfizer ed AstraZeneca
Fiale con vaccini anti-COVID Pfizer ed AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 16.05.2021
Seguici su
Il bambino italo-americano fa parte di un processo di sperimentazione dei vaccini su bambini da sei mesi a due anni.
Un bambino italo-americano di otto mesi è la persona più giovane al mondo a ricevere due dosi del vaccino Pfizer contro il Covid-19. Lo riporta il media locale Syracuse.com.
Vincenzo 'Enzo' Mincolla sta partecipando a una sperimentazione clinica per testare il vaccino, approvato negli USA a partire dai 12 anni di età, nei bambini al di sotto dei 5 anni. 
Il piccolo è uno dei 16 partecipanti alla Fase 1 della sperimentazione per bambini di età compresa tra sei mesi e due anni.
I suoi genitori, Mike e Marissa Mincolla, sono medici.
"Entrambi sentiamo che è importante porre fine a questa pandemia e il modo più rapido e sicuro è vaccinarci per uscirne", ha detto il padre, che ha sottolineato come lui e sua moglie non abbiano avuto scrupoli a far vaccinare il loro bambino.
Dopo aver ricevuto le due dosi Enzo ha dormito e mangiato bene, non era irritabile e non ha presentato effetti collaterali.
Mike Mincolla ha detto di incontrare spesso pazienti che sono riluttanti a farsi vaccinare contro il Covid-19.
"Dico loro, 'Mi sento così a mio agio con questo vaccino che l'ho dato a mio figlio di otto mesi'. È sicuro, efficace e funziona", ha detto.
Mincolla ha dichiarato anche che la partecipazione di suo figlio al processo fa parte della storia.
"Stiamo aiutando la scienza e la medicina basata sulle prove", la sua soddisfazione.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала