Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Telegram blocca il canale dell'ala militare di Hamas

© REUTERS / Dado Ruvic/File PhotoMen pose with smartphones in front of a screen showing the Telegram logo in this picture illustration November 18, 2015.
Men pose with smartphones in front of a screen showing the Telegram logo in this picture illustration November 18, 2015. - Sputnik Italia, 1920, 16.05.2021
Seguici su
Il canale ufficiale dell'ala militare del movimento palestinese Hamas, le "Brigate Al-Qassam", è stato bloccato la scorsa notte nel popolare servizio di messaggistica istantanea Telegram.
Il canale del gruppo "Brigate Izzeddin al-Qassam" con più di 176mila follower non è disponibile su Telegram a partire dalle 23.30 di sabato 15 maggio secondo l'orario italiano.
"Questo canale non può essere mostrato per una violazione delle regole per l'utilizzo del servizio": questo messaggio viene visualizzato al posto del contenuto del canale.
In precedenza il gruppo radicale palestinese annunciava regolarmente attraverso il canale i suoi piani e le operazioni già svolte.
La situazione al confine tra Israele e la Striscia di Gaza palestinese si è aggravata lunedì scorso. Dall'inizio dell'escalation sono stati lanciati circa 2.900 razzi dalla Striscia di Gaza in territorio israeliano, circa 430 sono falliti, ha fatto sapere l'esercito israeliano. A Israele si contano dieci morti, circa 50 feriti gravi e centinaia di feriti.
Israele ha inoltre effettuato centinaia di raid e bombardamenti nella Striscia di Gaza. Secondo il ministero della Salute palestinese, 181 palestinesi sono rimasti vittime degli attacchi israeliani, tra cui 52 bambini.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала