Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sindaco di Roma, Gualtieri sicuro: arrivo al ballottaggio col centrodestra e vinco

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 ITIl Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri
Il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri - Sputnik Italia, 1920, 16.05.2021
Seguici su
L'ex ministro dell'Economia è certo che lui arriverà al ballottaggio alle elezioni comunali a Roma. E crede che lo sfidante sarà del centrodestra, anche se non si sa ancora chi.
Mentre il centrodestra ancora cerca il suo candidato per le comunali di Roma e di Milano, il candidato sindaco di Roma del Partito Democratico, l’ex ministro Roberto Gualtieri, si dice sicuro di arrivare al ballottaggio e di vincere contro il centrodestra.
Ciò significherebbe spuntarla sulla uscente Virginia Raggi, un recente sondaggio dà quasi sempre vincente al primo turno e in forse ai ballottaggi.
A Radio24, Gualtieri si è detto fiducioso di arrivare fino in fondo alla competizione elettorale e di potersela giocare ad armi pari con lo schieramento di centrodestra.
“E' molto probabile che la sfida sarà tra noi e il centrodestra e noi vinceremo”, ha detto l’ex ministro.

L’opportunità unica di Roma

In questa fase storica la città di Roma ha “una opportunità unica ma richiede capacità di programmazione che questa amministrazione non ha dimostrato”, ha affermato Gualtieri smontando il lavoro della Raggi.
“Roma ha perso tante risorse perché non ha presentato progetti e le risorse sono andate alle altre città, 4 volte gli investimenti pro capite di Roma”, ha aggiunto Gualtieri che di numeri se ne intende.
“Ieri sono stato al parco di Centocelle, è emblematico: dal 2017 è tutto fermo, e ci sono le risorse", ha riferito ancora il candidato del Partito Democratico.
Ieri Gualtieri al termine della visita a Centocelle aveva scritto:

​I sondaggi sul futuro di Roma

Un recente sondaggio vede la Raggi quasi sempre presente al ballottaggio e Gualtieri vincente se Calenda è fuori dai giochi.
Il reale problema di Gualtieri, infatti, non è la Raggi ma Calenda che gli togli il 14% di voti almeno.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала