Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Salvini getta cattiva luce sul lavoro che l’Italia sta facendo, dice Malpezzi (Pd)

© Sputnik . Alessandro Rota / Vai alla galleria fotograficaMatteo Salvini
Matteo Salvini - Sputnik Italia, 1920, 16.05.2021
Seguici su
A che gioco sta giocando Salvini? Perché ha detto che il governo di Mario Draghi non farà le riforme? Quale il suo obiettivo? Dal Partito Democratico piovono critiche accese.
Più chiara non poteva essere Simona Malpezzi, capogruppo del Partito Democratico al Senato: “Salvini getta cattiva luce sul lavoro che l’Italia sta facendo. Offre pretesti per far dire a quei Paesi sovranisti di cui è amico, che non volevano sostenere la politica europea del Recovery Fund, che l’Italia non è all’altezza”, dice a La Repubblica.
Detta così, la Malpezzi sembrerebbe dire che Salvini più che antieuropeista è antitaliano.
Tutto, in realtà, sfocia dalle parole che Matteo Salvini ha riferito sempre al quotidiano La Repubblica ieri. Il segretario della Lega ha detto che non sarà questo governo a fare le riforme, indicando chiaramente che forse il governo di Mario Draghi è già al capolinea e che l’obiettivo doveva essere solo quello di liberarsi di Giuseppe Conte, traghettare l’Italia fuori dalla pandemia con le vaccinazioni e poi tornare tutti alle urne.
Ma Malpezzi, come aveva già fatto ieri Enrico Letta, avvisa Salvini e i suoi:
“Ci dica cosa vuol fare in questo governo, perché le regole d’ingaggio non sono cambiate. Se vuole continuare a prendere parte al governo, si attenga a a quanto stabilito davanti al presidente Mattarella per portare fuori il Paese dalla pandemia e farlo ripartire”, sottolinea la senatrice.
E ricorda che le riforme sono propedeutiche al buon uso dei fondi europei, i quali saranno utili a realizzare il Piano nazionale di recupero e resilienza. Un piano il cui obiettivo è quello di creare posti di lavoro per gli italiani e le italiane.

A che gioco sta giocando Salvini?

La domanda che si pone la senatrice del Pd è a “che gioco sta giocando” Salvini?
Con questo atteggiamento non fa altro che minare “l’unità dell’azione dell’esecutivo e” confondere i cittadini.
Ma c’è l’alto là di Mario Draghi, il quale non permetterà che lo si tratti a questo modo. Ha già promesso che completerà il lavoro. È pur sempre l’ex presidente della Banca centrale europea, un uomo stimato in Europa. Una sua caduta potrebbe essere letta con forte connotazione negativa dalla politica e dai mercati finanziari.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала