Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Egitto iniziati i lavori per rendere più profondo il canale di Suez

© REUTERS / Amr Abdallah DalshUna vista del Canale di Suez
Una vista del Canale di Suez - Sputnik Italia, 1920, 15.05.2021
Seguici su
Oggi l'amministrazione del Canale di Suez ha annunciato i lavori per dragare il canale per garantire un traffico a doppio senso nella parte meridionale dell'infrastruttura, dove a marzo una nave portacontainer si era arenata per sei giorni, bloccando la navigazione su questa importantissima rotta navale.
"Oggi il tenente-generale Osama Rabie, presidente dell'amministrazione del canale di Suez, ha assistito all'inizio del dragaggio nella zona del progetto di allargamento doppio del canale, attualmente in corso a 122 km a sud dei grandi e piccoli laghi amari utilizzando draghe come parte del progetto di sviluppo dell'ingresso sud del canale", si afferma in una nota dell'amministrazione del canale ricevuta da Sputnik.
Ad aprile Rabie aveva fatto sapere che l'amministrazione stava studiando la possibilità di ampliare il canale dopo l'incidente con la nave portacontainer Ever Given, che ha bloccato il traffico navale per sei giorni. Secondo Rabie, nell'ambito del piano strategico per lo sviluppo del Canale di Suez nel 2023, è previsto anche l'approfondimento di parti del canale la cui profondità è inferiore ai 20 metri. L'incidente Ever Given è avvenuto nella parte dove la profondità è di circa 22 metri.
La nave portacontainer Ever Given, lunga 400 metri, diretta dalla Cina a Rotterdam, si è arenata il 23 marzo al 151° chilometro del canale di Suez, bloccandolo per sei giorni. La nave è stata rimessa a galla il 29 marzo dopo diversi tentativi, più di 15 rimorchiatori hanno partecipato all'operazione, dopodiché la navigazione è ripresa. L'ultima delle 422 navi bloccate in coda per l'incidente ha superato il canale il 3 aprile. 
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала