Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Falsi crediti d’imposta per i clienti, sequestrati 4 mln euro e indagate 140 persone

© Sputnik . Fabio CarboneAutovettura guardia di finanza
Autovettura guardia di finanza - Sputnik Italia, 1920, 15.05.2021
Seguici su
Utilizzavano una tecnica ben congegnata e già applicata in altri casi ai danni di Enti di riscossione per intascare inesistenti crediti d'imposta.
Un professionista consulente fiscale di Caltanisetta di 49 anni creava falsi crediti d’imposta per garantire ai suoi clienti risparmi fiscali che ammontano a 20 milioni di euro secondo le indagini della Guardia di Finanza.
I clienti del consulente fiscale risiedevano in gran parte in Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa, sono 140 i soggetti indagati tra persone fisiche e società che hanno beneficiato degli inesistenti crediti d’imposta.
Il giudice per le indagini preliminari ha interdetto il professionista dalla sua attività e imposto il sequestro preventivo di 4 milioni di euro che si aggiunge ad un precedente sequestro preventivo di ulteriori 8 milioni di euro.
Ora i 140 soggetti indagati dovranno affrontare un processo penale, nei loro confronti sono infatti state rilevate indebite compensazioni.
Alto il tenore di vita condotto dal consulente fiscale, che aveva tra le sue disponibilità una Ferrari, motoveicoli, grandi quantità di orologi di lusso, ma anche lingotti d’oro e monete d’oro. Tutto gli è stato sequestrato insieme ad un immobile ed altre disponibilità finanziarie, a garanzia della copertura di quanto indebitamente sottratto alle casse dell’Agenzia delle Entrate.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала