Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per esperto di clima il mondo rischia una catastrofe per colpa di un Paese

© AP Photo / Andy WongМальчик на велосипеде напротив электростанции в Китае
Мальчик на велосипеде напротив электростанции в Китае  - Sputnik Italia, 1920, 14.05.2021
Seguici su
Se la Cina non ridurrà le emissioni di gas serra in base alle condizioni dell'accordo di Parigi sul clima, l'umanità dovrà affrontare un disastro, ha avvertito Paul Bledsoe, consigliere strategico dell'American Institute for Progressive Policy, si afferma in un articolo del giornale statunitense The Hill.
L'esperto di clima ha ricordato che gli Stati Uniti ed i Paesi europei si sono impegnati a ridurre le emissioni, condizione che nel lungo periodo dovrebbe portare ad una riduzione complessiva a livello mondiale dei gas serra. Tuttavia questo processo potrebbe essere ostacolato dall'aumento delle emissioni in Cina, ha avvertito Bledsoe.
"La Cina corre il rischio di minare gli enormi progressi sul cambiamento climatico compiuti da altri grandi Paesi del mondo", afferma l'esperto nell'articolo.
L'autore ha richiamato l'attenzione su un recente studio del Rhodium Group, secondo cui nel 2019 la quantità totale di emissioni in Cina ha superato quella di tutti i Paesi sviluppati messi insieme.
Secondo Bledsoe, se questa tendenza continua, l'umanità potrebbe non raggiungere l'obiettivo dell'accordo di Parigi: la neutralità del carbonio entro il 2050. Questo a sua volta aumenterà il rischio di cambiamenti climatici catastrofici.
L'anno scorso, la Cina ha costruito tre volte più centrali elettriche a carbone del resto del mondo e prevede di costruirne altre 300, ha detto l'analista. Allo stesso tempo ha attirato l'attenzione sul fatto che Pechino ha promesso di ridurre il consumo e le emissioni di carbone entro il 2025.
L'anno scorso la Cina ha rappresentato il 27% delle emissioni mondiali di Co2, due volte e mezzo in più rispetto agli Stati Uniti, al secondo posto. Secondo gli accordi di Parigi, Pechino potrebbe ancora aumentare le sue emissioni nel prossimo decennio, vanificando gli sforzi del resto del mondo per prevenire una catastrofe climatica, ha concluso Bledsoe.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала