Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Parroco e vice parroco lasciano la tonaca per seguire l’amore, accade a Perugia

Un prete - Sputnik Italia, 1920, 14.05.2021
Seguici su
Due preti lasciano la tonaca per seguire l'amore di coppia, sgomento tra i fedeli: sono il parroco e il vice parroco della stessa parrocchia.
Che un prete, un religioso o una religiosa lascino la tonaca per seguire l’amore sponsale non è certo una novità, ma che lo facciano il parroco e il vice parroco della stessa parrocchia è sicuramente singolare.
Accade a Città di Castello, in provincia di Perugia, e più precisamente nella chiesa dedicata a San Pio X.
Il vicario parrocchiale, don David Tacchini di 40 anni e il parroco don Samuele Biondini, di 52 anni, hanno chiesto la dispensa dai loro vincoli sacerdotali per seguire l’amore di coppia.
A quanto pare il primo ad aver chiesto la dispensa è stato il vicario don David già un anno fa, a cui si è accodato il parroco.
L’annuncio che i due sacerdoti avrebbero lasciato i loro incarichi l’hanno fatto al termine del ritiro spirituale dei sacerdoti della diocesi di Città di Castello, alla presenza del vescovo e degli altri sacerdoti.
La parrocchia è stata ora affidata alla cura pastorale di padre Giuseppe Renda, il guardiano del convento di San Giovanni Battista agli zoccolanti, ubicato nella stessa città.

Lo smarrimento dei fedeli

Tra i fedeli c’è ovviamente tristezza e smarrimento. Perdere così il parroco e il viceparroco perché ora preferiscono inseguire una bella donzella, piuttosto che occuparsi di pascere il gregge, li ha lasciati tramortiti.

Gli amori dei due sacerdoti

Il vice parroco, da quanto si apprende, si sarebbe innamorato di una suora laica, che quindi a sua volta dovrà chiedere la dispensa dai voti.
Il parroco si sarebbe invece innamorato di una infermiera.

L’amore coniugale tra i sacerdoti di Perugia

Appena qualche settimana fa aveva fatto scalpore la vicenda di don Riccardo Ceccobelli, il quale aveva deciso di lasciare la tonaca per inseguire il suo amore.
Anche questo sacerdote è della provincia di Perugia, con precisione di Massa Martana che ricade sotto la Diocesi di Orvieto e Todi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала