Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Esercito israeliano colpisce gli obiettivi delle "forze navali di Hamas" a Gaza - Video

© Foto : Twitter / @idfonlineAttacco IDF a Gaza
Attacco IDF a Gaza - Sputnik Italia, 1920, 14.05.2021
Seguici su
Gli attacchi arrivano nel mezzo degli scontri tra le Forze di Difesa Israeliane (IDF) e militanti di Gaza. I primi intraprendono un'importante campagna aerea contro i secondi, che lanciano centinaia di razzi improvvisati verso Israele. A Gaza sono morti almeno 122 civili e 20 militanti, così come diversi civili ebrei in Israele.
L'esercito israeliano ha colpito le forze navali di Hamas a Gaza. Lo ha annunciato il servizio stampa dell'IDF.
"Negli ultimi giorni gli aerei dell'IDF hanno colpito dozzine di obiettivi appartenenti alla forza navale di Hamas, compresi navi, depositi di armi, posti di osservazione e complessi militari", ha reso noto venerdì il servizio stampa attraverso un tweet.
Il video mostra filmati di missili diretti verso edifici sulla costa del Mar Mediterraneo. 'Sputnik' non ha potuto confermare in modo indipendente che le strutture colpite fossero obiettivi militari.
La Striscia di Gaza è posta sotto il blocco navale di Israele dal 2007, anno in cui Hamas ha preso il controllo del territorio e ha stabilito l'autogoverno. Tel Aviv ha accusato i militanti di utilizzare la costa per il contrabbando di armi, ma è stata a sua volta accusata di aver attaccato o sequestrato navi contenenti carichi umanitari.
Hamas non dispone di una marina vera e propria ma può ricorrere a una forza d'élite di commando di 'uomini rana', piccole imbarcazioni e strutture costiere, razzi e missili anticarro usati per potenziali attacchi alle navi israeliane.
All'inizio di quest'anno i media israeliani hanno stimato che l'ala navale di Hamas consti di un numero fino a 400 commando, che hanno "ricevuto addestramento ed equipaggiamento sofisticati". Israele ha scoperto l'esistenza dei commando durante la guerra di Gaza del 2014, quando l'unità d'élite - secondo quanto riferito - stava tentando di infiltrarsi in Israele via mare, venendo bloccata dalle navi israeliane. L'IDF non ha riferito di alcun danno recato dai militanti nella guerra del 2014.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала