Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vera mozzarella del Cilento? No, veramente sporca. Chiuso caseificio non a norma

© Foto : CCO/PixabayCaprese
Caprese - Sputnik Italia, 1920, 13.05.2021
Seguici su
Non basta il latte per produrre la mozzarella, bisogna rispettare anche le norme sanitarie e la sicurezza prevista per gli ambienti di lavoro. Ma nel Cilento un caseificio tutto ciò non sapeva cosa fosse.
In quel caseificio di bianco non c’era nulla, i 220 metri quadrati dove veniva prodotta la mozzarella Cilentana erano sporchi e non a norma. Così i Nas dei carabinieri di Salerno hanno immediatamente sottoposto a sequestro il caseificio per gravi carenze igienico-sanitarie, riporta Fanpage.
Lo stesso locale in cui la mozzarella veniva prodotta, secondo le autorità ispettive, presentava carenze strutturali tali da mettere a repentaglio la vita anche di chi vi lavorava.
Non parliamo poi delle attrezzature, anche su di loro le criticità riscontrate sono state tante e gravi.
Tuttavia il caseificio, nonostante le gravi irregolarità, se sanerà tutto potrà riaprire al pubblico e tornare a produrre mozzarella del Cilento.
Il titolare, nel frattempo, è stato segnalato all’Autorità sanitaria: rischia una denuncia penale e una multa elevata.
Non è noto, però, dove vendesse la mozzarella, quali supermercati o altri negozi di alimentari della zona rifornisse.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала