Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid-19, nuove regole in vista: verso l'addio a fasce di colori e indice RT

© Sputnik . Evgeny UtkinDonna con mascherina
Donna con mascherina - Sputnik Italia, 1920, 12.05.2021
Seguici su
Con l'avanzamento della vaccinazione e il miglioramento della situazione sanitaria, dalla riunione Regioni-Governo potranno arrivare nuove regole anti-contagio.
La proposta che le Regioni hanno presentato mercoledì al tavolo della riunione con il governo è quella di eliminare la divisione per fasce. E dal ministro Speranza, questa volta, potrebbe arrivare il via libera. 
L'orientamento è quello di superare il meccanismo dei 4 colori con un sistema a 3 livelli di rischio: 
  • basso, con misure simili alla zona bianca, 
  • medio, con la limitazione di alcune attività, 
  • alto con il coprifuoco in vigore. 
Cambierebbero anche i criteri per valutare la fascia di rischio epidemiologico in una regione. Le regioni chiedono un numero di tamponi minimo proporzionale al livello di incidenza dei contagi e l'eliminazione dell'indice Rt sui sintomatici, in favore di altri parametri, come il numero di ricoveri o di terapie intensive. 
Dal ministero della Salute arrivano segnali propensi ad un cambiamento degli indicatori.
"Nella nuova fase, caratterizzata dal forte avanzamento della campagna di vaccinazione e dai miglioramenti dovuto alle misure adottate, lavoriamo con l'Iss e con le regioni per adeguare il modello immaginando una maggiore centralità di indicatori quali l'incidenza e il sovraccarico dei servizi ospedalieri", ha detto il ministro Speranza nel corso dell'incontro. 
Resteranno in vigore le regole di distanziamento e l'obbligo di mascherina almeno fino a quando non sarà somministrata almeno una dose al 50% della popolazione, come ha spiegato il sottosegretario Pierpaolo Sileri nei giorni scorsi.

Vaccinazione in Italia 

Ad oggi sono state somministrate in tutte le regioni d'Italia 24.950.456 dosi di vaccino anti-Covid su un totale di 27.429.090 dosi ricevute, pari al 91%. Le persone che hanno completato il ciclo di immunizzazione sono 7.725.554, pari al 13,04% della popolazione, secondo il report Aifa sulla campagna di  vaccinazione.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала