Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Silvio Berlusconi nuovamente ricoverato al San Raffaele per accertamenti Covid

© AP Photo / Darko VojinovicЭкс-премьер Италии Сильвио Берлускони во время выступления в Загребе, Хорватия
Экс-премьер Италии Сильвио Берлускони во время выступления в Загребе, Хорватия - Sputnik Italia, 1920, 11.05.2021
Seguici su
Il Cavaliere effettuerà degli accertamenti per valutare le sue condizioni dopo la guarigione dal Covid-19.
Il leader di Forza Italia è stato nuovamente ricoverato presso il San Raffaele di Milano per degli accertamenti post Covid.
Per il Cavaliere si tratta della terza permanenza nella struttura milanese nel giro di meno di due mesi. La prima volta, Berlusconi era stato ricoverato lo scorso 24 marzo per poi essere dimesso dopo pochi giorni.
In seguito, il 7 aprile, l'ex presidente del Consiglio era nuovamente finito in ospedale per alcuni non meglio precisati problemi di salute, per poi essere dimesso il 1 maggio.
Silvio Berlusconi - Sputnik Italia, 1920, 01.05.2021
Silvio Berlusconi dimesso dal San Raffaele e torna ad Arcore

La positività di Berlusconi al Covid-19

All'inizio del mese di settembre 2020 Silvio Berlusconi era risultato positivo al tampone laringeo per il Covid-19, e le sue condizioni di salute erano inizialmente buone.
Il 4 del mese il Cavaliere ha avuto però un peggioramento, che ha costretto il suo entourage a disporre il ricovero presso l'ospedale San Raffaele di Milano, dove gli è stata diagnosticata una polmonite bilaterale in stadio iniziale. Successivamente le sue condizioni si sono aggravate a causa dell'alta carica virale, la più alta tra i pazienti ricoverati in clinica.
Berlusconi è stato dimesso dal San Raffaele dopo dieci giorni dal ricovero, lunedì 14 settembre.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала