Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giallo sulla morte della diplomatica in Iran, ancora "no comment" dalla Svizzera

© Sputnik . Valery Melnikov / Vai alla galleria fotograficaLa bandiera svizzera
La bandiera svizzera - Sputnik Italia, 1920, 11.05.2021
Seguici su
Il Dipartimento federale degli affari esteri della Svizzera non rilascia commenti sulla notizia del presunto assassinio dell'impiegata dell'ambasciata della elvetica a Teheran, che rappresenta gli interessi degli Stati Uniti in Iran.
In precedenza il giornale Bild aveva definito misteriose le circostanze della morte dell'impiegata dell'ambasciata svizzera, caduta dalla finestra di un palazzo residenziale a Teheran.
Bild ha anche citato il portavoce del Dipartimento iraniano per le emergenze Mojtaba Khaledi, che aveva dichiarato che il suicidio non poteva essere il motivo di morte della donna.
"Il Dipartimento federale degli affari esteri non commenta le speculazioni attorno alla morte dell'impiegata dell'ambasciata svizzera, precipitata dalla finestra di un palazzo residenziale a Teheran. La Svizzera si dice a favore di un chiarimento completo delle circostanze che hanno portato alla morte della dipendente dell'ambasciata e rimane in contatto con le autorità locali", ha affermato il servizio stampa del dicastero a Sputnik.

Il giallo

Lo scorso 4 maggio l'agenzia Mehr ha riferito, citando un portavoce dei servizi di emergenza, che un'impiegata dell'Ambasciata svizzera, la missione diplomatica che rappresenta gli interessi degli Stati Uniti in Iran, è morta dopo esser precipitata da un palazzo residenziale a Teheran. L'agenzia ha specificato che la donna cinquantunenne occupava la carica di primo segretario dell'ambasciata.
Subito dopo l'incidente, i servizi d'emergenza hanno dichiarato che non è noto cosa lo abbia provocato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала