Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coldiretti: stop al coprifuoco per salvare il turismo e vincere la concorrenza con la Spagna

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaTuristi sul risciò a Roma
Turisti sul risciò a Roma - Sputnik Italia, 1920, 09.05.2021
Seguici su
L’organizzazione ha ricordato che l’Italia è fortemente dipendente dall’estero per il flusso turistico e che la revoca del coprifuoco salverebbe 11,2 miliardi di spesa degli stranieri nel corso dell’estate.
In un Paese come l’Italia dove un terzo del budget delle vacanze viene destinato alla tavola, lo stop al coprifuoco salva 11,2 miliardi di spesa turistica degli stranieri in Italia durante l’estate.
E’ quanto afferma oggi la Coldiretti, su dati Bankitalia, commentando la decisione della Spagna, principale concorrente dell’Italia come destinazione turistica, di revocare a partire da oggi lo stato di emergenza per la pandemia, cancellando il coprifuoco.
In una nota, la Coldiretti ha ricordato che l’Italia è fortemente dipendente dall’estero per il flusso turistico, con ben 23,3 milioni di viaggiatori stranieri che la scorsa estate hanno dovuto rinunciare a venire da giugno a settembre a causa del Covid. 
"Per vincere la concorrenza delle altre destinazioni europee è necessario che con l’avanzare della campagna di vaccinazione, la riduzione dei contagi e l’apertura delle frontiere con l’arrivo del green pass, si proceda anche alla ripartenza delle attività di ristorazione all’aperto e al superamento del coprifuoco delle 22, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza".

Ad oggi aperte 170.000 attività

Con la nuova mappa dei colori, che vede quasi nove italiani su 10 (89%) in zona gialla, salgono a 170mila i bar, i ristoranti, le pizzerie e gli agriturismi con attività di ristorazione all’aperto che possono svolgere servizio al tavolo all’esterno. Attività su cui pesa però il limite del coprifuoco serale, quando l’attività serale vale l’80% del fatturato, ha ricordato Coldiretti.

Il Covid in Italia

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati registrati 8.292 nuovi casi di coronavirus e 139 decessi. Oggi il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ha ipotizzato uno slittamento in avanti del coprifuoco tra 15 giorni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала