Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Perché la Regina non tornerà a Buckingham Palace dopo la morte di Filippo

© REUTERS / Pool / Oli ScarffLa regina Elisabetta e il principe Filippo
La regina Elisabetta e il principe Filippo - Sputnik Italia, 1920, 08.05.2021
Seguici su
Buckingham Palace è visitato ogni anno da centinaia di migliaia di turisti che vogliono conoscere da vicino la vita reale britannica. Ma la Regina stessa non ama soggiornarvi - e non lo fa già da molto tempo.
Poco dopo la morte del principe Filippo, il personale del castello di Windsor, dove lui ha trascorso i suoi ultimi giorni, ha saputo che la residenza sarebbe diventata quella permanente della Regina. Secondo il 'Daily Mail', Elisabetta II si recherà occasionalmente a Buckingham Palace per incombenze specifiche, ma è improbabile che ci rimanga di più.
Le ragioni della decisione potrebbero essere puramente sentimentali: dopotutto, la Regina si è goduta gli ultimi giorni insieme al suo amato marito a Windsor. Ma dopotutto anche nel libro del 2005 'The Firm' l'autrice reale Penny Junor ha affermato che la Regina comunque non avrebbe mai voluto trasferirsi a Buckingham Palace.
Dopo la morte di suo padre Giorgio VI, Elisabetta voleva continuare a vivere a Clarence House, come è stato recentemente raccontato anche in 'The Crown', serie Netflix di grande successo. Ma Sir Winston Churchill insistette: i reali dovevano trasferirsi.
"Nessuno di loro voleva andare. Amavano Clarence House; era una casa di famiglia, ma Winston Churchill, che allora era Primo Ministro, insistette", si legge nel passaggio.
Da quando vi si è trasferita, Sua Maestà ha amato spostarsi in altri luoghi: a Sandringham per le vacanze di Natale o a Balmoral per l'estate. Ma è il castello di Windsor che, secondo quanto riferito, possiede il suo cuore. Ha trascorso la maggior parte della pandemia di coronavirus in questa proprietà, circondata dal suo stormo di corgi.
Si ritiene anche che la Regina osservi alcuni rituali che non tradisce mai, inclusa la sua fetta di torta quotidiana.
Dopo la morte del principe Filippo, avvenuta il 9 aprile, la Regina potrebbe sentirsi più sola nella grande proprietà nonostante sia sempre circondata dai 22 membri più stretti del suo staff. Ma secondo il recente rapporto, preferirebbe ancora "fare la pendolare" da e per Buckingham Palace piuttosto che viverci permanentemente.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала