Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ascolta Ingenuity, la Nasa ha catturato l’audio del 4° volo del drone su Marte

© NASAL'elicottero marsiano Ingenuity
L'elicottero marsiano Ingenuity - Sputnik Italia, 1920, 08.05.2021
Seguici su
Per la prima volta è stato possibile registrare ed ascoltare l'audio di Ingenuity mentre vola sulla superficie di Marte. Un nuovo record storico per la missione Perseverance/Ingenuity.
Un microfono installato sul rover Perseverance della NASA, ha sbalordito gli ingegneri riuscendo a registrare con successo i ronzii prodotti dall'elicottero drone Ingenuity durante il suo quarto volo su Marte.
I ricercatori dell'agenzia spaziale statunitense hanno affermato che le registrazioni raccolte da Perseverance segnano un nuovo record assoluto, è infatti la prima volta che una macchina su un altro pianeta è riuscita a catturare i suoni prodotti da un altro veicolo.
Il filmato rilasciato dalla NASA combina sia video che audio catturati dal rover Perseverance, che – nonostante il rimbombo del fruscio del vento marziano - è riuscito a catturare i suoni smorzati delle pale del rotore di Ingenuity, grazie al microfono posto sulla SuperCam.
Il dispositivo Mastcam-Z del rover ha già fornito vari video e immagini dell'ambiente marziano, ma la nuova versione rilasciata venerdì dalla NASA ha permesso di ascoltare anche l’audio del quarto test di volo di Ingenuity. Questa è la prima volta che le riprese video sono state sincronizzate con l'audio.
Gli ingegneri della NASA hanno riconosciuto di non essere del tutto sicuri se il microfono di Perseverance sarebbe stato in grado di catturare qualcosa, poiché il rover si trovava a circa 80 metri dal punto di decollo e atterraggio di Ingenuity.
"Questa è un'eccellente sorpresa", ha detto David Mimoun, responsabile scientifico del microfono SuperCam di Perseverance, in una dichiarazione che ha accompagnato il video della NASA.
“Avevamo effettuato test e simulazioni che ci dicevano che il microfono avrebbe captato a malapena i suoni dell'elicottero, poiché l'atmosfera di Marte attenua fortemente la propagazione del suono. Siamo stati fortunati a registrare l'elicottero a una tale distanza”, ha riferito.
"Questa registrazione è una miniera d'oro per la nostra comprensione dell'atmosfera marziana", ha aggiunto Mimoun.
Con un peso di appena quattro libbre (1,81 chilogrammi), l'elicottero Ingenuity è atterrato nel cratere Jezero di Marte il 18 febbraio scorso, stivato all'interno del rover Perseverance. Tra gli obiettivi della missione del rover c’è la ricerca di prove della vita microbica sul pianeta rosso. Si prevede che Perseverance impiegherà due anni a esaminare l'area di 28 miglia del fondo del lago Jezero, ormai inaridito.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала